Il quartiere di Vasco Pratolini: riassunto e personaggi

Appunto inviato da supermazzu
/5

Scheda del libro Il quartiere: riassunto e descrizione dei personaggi principali dell'opera di Vasco Pratolini (2 pagine formato doc)

IL QUARTIERE DI VASCO PRATOLINI: RIASSUNTO E PERSONAGGI

Scheda del libro “Il Quartiere” di Vasco Pratolini
1 – Titolo
      Il Quartiere
2 – Autore
      Vasco Pratolini
3 – Anno
      1945
4 – Pagine
      200
5 – Genere
      Drammatico
6 – Ambientazione
Firenze, quartiere di Santa Croce, anni 30-40.

Si tratta di una zona della città povera e malfamata dove tutti si          conoscono.
È ricco di piccole botteghe, ma anche di molti lavoratori, che vendono la loro merce per le strade. Altra sua caratteristica sono le cose “immonde”: la prostituzione (come tentativo di sopravvivere alla miseria), l’alcool (a cui la maggior parte delle persone si affida a fine giornata come unico sfogo e unica gioia in un’esistenza di difficoltà), le risse.

Il quartiere di Vasco Pratolini: tematiche, personaggi e riassunto


IL QUARTIERE: PERSONAGGI PRINCIPALI

7 – Personaggi principali
 - Valerio: egli è un personaggio come tutti gli altri, con le sue storie, i suoi amori, i suoi pensieri e i suoi problemi, è lui che narra la vicenda parlando in prima persona. Vive con il padre e la nonna in un’umile abitazione del quartiere perché la madre è morta. All’inizio del racconto è un ragazzino di quasi 16 anni, innamorato di Luciana, ma troppo timido per dichiararsi, che alla prima occasione che gli si presenta si dimostra capace di dimenticarla per    Marisa. Come gli altri, col passare del tempo cresce e maturando capisce che il sentimento che prova per Marisa, non è sincero, ma conseguenza delle circostanze. E’ così che si accorge di amare Olga, che però sarà costretta a lasciarlo per trasferirsi con la madre. Anche lui parte per la guerra e al suo ritorno ritrova Marisa come amica. Durante il passare degli anni nasce in lui la passione per le lettere che lo mette in una posizione di distacco dai suoi amici, nonostante lui si senta loro pari.

Il quartiere di Vasco Pratolini: riassunto


IL QUARTIERE: RIASSUNTO

 - Arrigo: è il fratello di Maria, verso la fine della storia si sposa con Luciana, dalla quale ha anche un figlio che chiameranno Carlo.
 - Giorgio: è il più grande del gruppo, è descritto fisicamente come un ragazzo dall’aria matura, biondo con gli occhi celesti, è innamorato di Maria e disposto a sposarla per toglierla dai guai. Sembra il più maturo del gruppo e ciò è dovuto probabilmente anche dal fatto che sia cresciuto da solo perché il padre è finito in prigione quando lui era piccolo.
 - Carlo: è il fratello di Olga, sembra un ragazzo violento, è definito maligno e astioso, un episodio riguardante lui e Marisa lo fa ritenere tale. Per altro viene detto anche che è fedele all’amicizia e caritatevole nei momenti di scoraggio generale. Alla fine del racconto muore in guerra, poco dopo aver chiarito l’episodio che lo aveva coinvolto in precedenza e sposato Marisa. Si può intuire che la sua violenza è dovuta all’infelicità che si porta dentro.