Siddharta: scheda libro

Appunto inviato da chen1
/5

Scheda libro di Hermann Hesse, Siddharta: genere del romanzo, temi affrontati, luoghi, riassunto e stile (2 pagine formato doc)

SIDDHARTA: SCHEDA LIBRO

Scheda libro: Siddharta
Autore: Hermann Hesse (1867-1962)
Titolo: SIDDHARTA
Casa Editrice: Adelphi
Anno pubblicazione: 1969, 1973 in Italia
Genere: Romanzo di formazione
Temi affrontati: La crescita interiore di un ragazzo che diventa uomo e che cerca
di trovare l’illuminazione e la serenità.
Luoghi in cui si sviluppa l’azione: La casa del padre di siddharta, il villaggio dei
Samana, la città con la sua casa e il giardino di Kamala, il fiume.
Tempi: Siddharta vive fino a quando non è quasi un uomo dal padre, passa poi due anni presso i Samana, poi raggiunge i quarant’anni alla città e passa il resto della sua vita presso il lago.

Siddharta di Hermann Hesse: scheda libro

SIDDHARTA: PERSONAGGI

Caratteristiche personaggi principali: Siddharta è un ragazzo affascinante, con una intelligenza e un bisogno di sapere cosa c’è al di là della vita incolmabile.

Kamala sarà la donna che lui amerà e che gli insegnerà cos’è l’amore e a fare il signore.
Vasudeva sarà l’uomo che Siddharta conoscerà quando si recherà presso il fiume, e che gli insegnerà ad ascoltare il corso dell’acqua e della vita, e si rivelerà saggio e illuminato al pari di Gotama: il Buddha.
Caratteristiche personaggi secondari: Govinda è l’amico d’infanzia di Siddhartà, in lui avverrà una mutazione che lo porterà a seguire Gotama invece che Siddharta, mentre prima era la sua ombra. Gotama è il buddha, l’illuminato che si mostrerà al popolo in tutta la sua magnificenza, ma che siddhartà si rifiuterà di seguire. Kamaswami è l’uomo che insegna a Siddharta l’arte del mercante, del lusso e della ricchezza.

Siddharta: scheda libro

SIDDHARTA: RIASSUNTO CAPITOLO PER CAPITOLO

Breve trama: Siddharta, il figlio del Bramino è un ragazzo dalla sete di sapere Incolmabile, che di vivere presso i Samana.
Poi però, dopo aver tratto da loro quanto più insegnamento poteva, si rimette in cammino, alla ricerca di nuovi insegnamenti e di nuova saggezza.
Alla città conoscerà kamala e se ne innamorerà. Conoscerà Kamaswami che gli insegnerà a fare il mercante.
Troverà però lo sconforto nella ricchezza e, avendo dimenticato gli insegnamenti dei Samana, ricomincerà daccapo a cercare, vuoto come un bambino, ma anche disperato. Verrà Salvato dal fiume e conoscerà Vasudeva gli insegnerà ad ascoltare il corso del fiume, che simboleggia lavita, fiume che sfocia nel mare: il nirvana.