Castelli di rabbia

Appunto inviato da dede82
/5

Analisi del romanzo di Alessandro Baricco.(2 pag - formato word) (0 pagine formato doc)

Untitled DANIELA GUADAGNINO IV A CASTELLI DI RABBIA.
Osservazioni sul titolo: solo dopo aver letto il libro ho capito il significato del titolo: i cosidetti "castelli in aria", ovvero le ambizioni e i sogni dei protagonisti, crollano, trasformandosi in rabbia profonda da parte degli uomini per non aver realizzato i propri progetti. Autore: Alessandro Baricco (Torino 1958- ...) Data di composizione: 1991 Storia e intreccio : -Argomento: Una donna, per sfuggire dallo squallore della sua vita, si inventa una storia fantastica. - Punti nodali:Una donna che ha lasciato la sua casa, per pagarsi il biglietto verso la libert?ovvero verso l'America, si prostituisce con il comandante del transatlantico su cui viaggiava e per evadere da questa vita cos?quallida e triste si inventa una storia fantastica ambientata a Quinnipak. Il protagonista, il signor Rail, e lei si erano conosciuti durante un viaggio, mentre lei stava partendo per recapitare un pacco misterioso dall'altra parte dell'oceano; i due si innamorarono e stipularono una sorta di patto:un giorno lui le avrebbe permesso di portare a termine il viaggio interrotto da quell'incontro.
Il signor Rail e Jun, la ragazza, andarono a vivere a Quinnipak, dove egli aveva una vetreria. Anche al signor Rail piaceva molto viaggiare e talvolta partiva senza dare sue notizie, senza dire una parola sulla sua destinazione, fino a che, un giorno, egli torn?casa con un figlio nero avuto da una prostituta, Mormy, ed una bellissima locomotiva che prese il nome di Elizabeth.Egli aveva un grande sogno: far correre Elizabeth per oltre 200 Km fino a Morivar, un paese vicino, ma purtroppo, per mancanza di soldi riesce a far costruire solo 200 m. di ferrovia e deve abbandonare momentaneamente il progetto; la grande occasione si presenta al signor Rail quando giunge presso la sua vetreria l'architetto Hector Horeau, con un sogno da realizzare: costruire un'enorme edificio, il Crystal Palace, interamente in vetro e commissiona il signor Rail di produrgli tutto il materiale necessario per la realizzazione di tale progetto. Sfortunatamente anche questa via d'uscita viene chiusa perch?l progetto del Crystal Palace viene bocciato. Il tempo passa e gli operai della ferrovia, che nel frattempo avevano iniziato a smantellare tutto perch?on erano pi?ati pagati, uccidono a sassate Mormy; Dopo alcuni anni Horeau va a far visita al signor Rail e gli racconta che il Crystal Palace era stato costruito ugualmente e gli descrive quale meraviglia era diventato, senonch?enne distrutto da un incendio poco tempo dopo essere stato terminato. Improvvisamente Jun, la moglie di Rail, decide di partire per recapitare quel pacco e terminare quel viaggio che tanti anni prima aveva lasciato incompiuto. Lei parte e il signor Rail, a causa dei debiti, perde ogni cosa e i suoi beni vengono messi all'asta, compresa Elizabeth che tuttavia viene comprata da una donna per conto di Horeauche alla fine far?iavere al signor Rail. La locomotiva diventer?olo un ri