Il segno dei quattro: scheda libro

Appunto inviato da
/5

Ambientazione, riassunto, personaggi e tematiche del romanzo Il segno dei quattro. Scheda libro su Il segno dei quattro di Arthur Conan Doyle (3 pagine formato doc)

IL SEGNO DEI QUATTRO: SCHEDA LIBRO

Il segno dei quattro di Arthur Conan Doyle: scheda libro.
Autore: Sir Arthur Conan Doyle.
Titolo: Il Segno dei Quattro.
Editore: Acquarelli.
Data di pubblicazione: Ultimo decennio del 1800, il 1890.
Periodo storico in cui si svolgono i fatti: I fatti si svolgono al termine del XIX secolo: nel 1882.
Ambiente geografico (descrizione): Lo svolgersi delle indagini viene effettuato nella grande e misteriosa Londra, mentre la conclusione del caso ha luogo a bordo di una lancia (una nave molto rapida) che solca a tutta velocità le onde del Tamigi, cercando di superare i nemici in fuga di Sherlock Holmes.

Il segno dei quattro: recensione

THE SIGN OF FOUR: RIASSUNTO BREVE

Contenuto dell’opera (sintesi): Sherlock Holmes sta attraversando una delle sue terribili crisi depressive.

Rintanato nel suo appartamento di Backer Street si è lasciato andare all’ abulia più totale e trova conforto solo nelle iniezioni di cocaina.
Gli succede sempre così quando non ha casi da risolvere, quando gli manca l’ opportunità di mettere al lavoro la sua formidabile mente intellettiva. Ma ecco che l’ arrivo di una leggiadra fanciulla, Mary Morstan, lo desta dal suo sonno passivo: il padre della ragazza, ufficiale dell’ esercito britannico, è scomparso appena tornato dall’ India e a lei, da svariati mesi, vengono consegnate perle preziosissime da un anonimo benefattore. Proprio quella mattina le era pervenuta una lettera in cui le veniva dato un appuntamento per la medesima sera. I tre decidono perciò di recarsi nel luogo prestabilito e vengono portati in una casa in cui abita Thaddeus Sholto. Egli narra loro la storia del tesoro di Agra (in India) di cui suo padre era in possesso. Pochi giorni prima, lui e il fratello Bartholomew lo avevano trovato nella soffitta della dimora di quest’ ultimo e quelle perle facevano parte del bottino. Era stato il loro padre a decidere, in punto di morte, di farne consegnare una ogni anno alla signorina Mary, dato che lui e il papà (morto) della ragazza erano stati amici. Pensano così di recarsi dal fratello di Thaddeus, per discutere la spartizione del tesoro. Non sanno però cosa li aspetta: l’ uomo è stato ucciso. Inizia così un’ avventura che , tra omicidi e travestimenti, porterà il detective sulle tracce di un criminale dalla gamba di legno e, proprio nel cuore della civilissima Londra, di un selvaggio assassino di minuscola statura che gli annali del crimine non avevano ancora registrato. Nasce anche un tenero amore fra Watson e la signorina Morstan, ma che entrambi si dichiarano esplicitamente solo alla fine del romanzo. Catturato l’ uomo dalla gamba di legno, Jonathan Small, e ucciso il selvaggio, Tonga, Watson e la sua bella decidono di sposarsi, mentre ad Holmes non restano che i casi da risolvere o le iniezioni di cocaina. 

IL SEGNO DEI QUATTRO: TEMATICHE, PERSONAGGI E AMBIENTAZIONE

Ambiente sociale dei personaggi:
•    Sherlock Holmes è un investigatore alle prime armi, ma che, in realtà, la sa più lunga di tanti altri “esperti” investigatori di Scotland Yard. E’ una persona molto intelligente, acuta e “fuori della regola”, perché cade in una profonda depressione se non gli sono sottoposti casi su cui investigare.