Tema sui cibi transgenici

Appunto inviato da
/5

Cosa sono e i pro e i contro dei cibi transgenici: tema svolto di scienze (4 pagine formato doc)

TEMA SUI CIBI TRANSGENICI

Cibi transgenici.

Dal punto di vista puramente chimico, il nostro organismo è costituito dai materiali che assumiamo sotto forma di cibi e dell’acqua che ingeriamo attraverso l’alimentazione: tutti i composti chimici dunque si trasformano all’interno dell’organismo insieme all’acqua per tutta la durata della vita. Si definisce cibo dunque il materiale che contiene i nutrienti fondamentali, come gli zuccheri, i grassi, le proteine, le vitamine, i sali minerali, l’acqua, e che viene ingerito ed assimilato dall’organismo per produrre energia, stimolare la crescita, preservare le funzioni vitali. Ci sono molti paesi nei quali la produzione di cibo è insufficiente oppure non è possibile garantirla stabilmente, e quindi in questi casi le biotecnologie sono divenute necessarie per stimolare la produzione di cibo e ridurre le perdite dovute alle malattie delle piante o degli animali.
Quando è garantita la disponibilità di sorgenti adeguate di cibo, il consumatore tende però a concentrare la sua attenzione maggiormente su aspetti diversi, legati al particolare gusto ed a preferenze individuali.

Tema argomentativo sugli OGM

CIBI TRANSGENICI COSA SONO

La parola biotecnologia significa in breve fornire alimenti o beni o servizi servendosi di organismi viventi o di parti di essi. Cibi derivati da piante che sono state ottenute mediante modificazioni di ingegneria genetica sono già disponibili sui mercati e non sono, in generale, diversi dai cibi con i quali ci alimentiamo tutti i giorni. Un organismo geneticamente modificato (OGM)è un organismo il cui DNA è stato modificato con tecniche di ingegneria genetica. Non esiste in realtà una definizione legale, e viene utilizza comunemente la parola transgenico. Questa parola deriva dalla inserzione nel DNA che si sta modificando, di un gene che non fa parte del patrimonio genetico naturale dell’alimento o della pianta da modificare (transgene), e la parola transgenico deriva quindi da questa modifica fatta al cibo o alla pianta. Lo sviluppo e l’applicazione di tecniche di ingegneria genetica ha portato alla introduzione di molte caratteristiche, per esempio resistenza alle malattie oppure aumento della vita media in molte specie vegetali importanti per l’alimentazione.
Il pomodoro è un esempio attuale, che viene oggi prodotto in molte forme diverse, che vanno dal ketchup ai pomodori in scatola, ai concentrati, al succo di pomodoro. I consumatori invece fondamentalmente si basano su caratteristiche fisiche, come il colore, la consistenza della frutta e dei vegetali come indicatori della loro freschezza, qualità nutrizionale e gusto, ma un pomodoro di colore rosso brillante e dall’aspetto invitante potrebbe essere vecchio di settimane e quindi di scarso valore nutrizionale ed un consumatore non avrebbe alcun modo di capire dalla sola osservazione se il DNA del pomodoro fosse stato opportunamente modificato per dargli quell’aspetto fresco invitante capace di trarre in inganno.

Vantaggi e svantaggi degli OGM

CIBI TRANSGENICI: PRO E CONTRO

Esistono numerosi rischi connessi con l’impiego delle tecniche di ingegneria genetica, tra le quali il rischio di variare, in maniera non intenzionale, i geni in un organismo, renderlo pericoloso e capace di mutare l’ecosistema dove esso si sviluppa e sul quale ha impatto con il conseguente rischio di rendere pericoloso l’ecosistema stesso introducendo delle modifiche capaci di influenzare un organismo dopo l’altro fino all’uomo attraverso un meccanismo a catena. Il rischio genetico è ancora più difficile da controllare: l’inquinamento genetico produce infatti nuovi micro organismi che vengono introdotti nell’ambiente, possono migrare e riprodursi e cambiare a loro volta, adattandosi a condizioni vitali differenti e trasferendo le proprie caratteristiche ad altri organismi in modo da rendere praticamente impossibile il controllo e la reversibilità di processi di mutazione su base genetica.

Temi svolti| Guida al tema sull'adolescenza| Guida al tema sull'immigrazione| Guida al tema sull'amicizia| Guida al tema sul femminicidio| Guida al tema sul Natale| Guida al tema sui social network e i giovani| Guida al tema sui giovani e la crisi economica| Guida al tema sul rapporto tra i giovani e la musica| Guida al tema sulla comunicazione ieri e oggi| Guida al tema sulla famiglia| Guida al tema sull'amore e l'innamoramento| Guida al tema sull'alimentazione| Guida al tema sullo sport e sui suoi valori| Guida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumo| Guida al tema sulla ricerca della felicità| Guida al tema sul bullismo e sul cyberbullismo| Guida al tema sulla globalizzazione| Guida al tema sul razzismo| Guida al tema sulla fame nel mondo| Guida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeutico| Guida al tema sulla libertà di pensiero| Guida al tema sulla mafia