Tema sulla norma giuridica: definizione e struttura

Appunto inviato da crezia91
/5

Tema di diritto pubblico sulla norma giuridica: definizione, struttura e tipologie (2 pagine formato pdf)

NORMA GIURIDICA DEFINIZIONE

La norma giuridica in diritto pubblico.

La norma giuridica definisce le regole di comportamento rivolte ai componenti del gruppo sociale. I caratteri della norma giuridica sono la generalità (applicabilita ad una pluralità di soggetti individuata per criteri generali) e l'astrattezza (ripetibilita dell'applicazione della regola nel tempo). I caratteri della generalita ed astrattezza non sono propri delle sole norme giuridiche, ma sono comuni ad altri tipi di regole Nsociali (ad esempio, regole morali, di costume) che disciplinano anch‘esse classi di azioni 0 fatti. Inoltre, gli elementi della generalità ed astrattezza, pur essendo caratteri
fondamentali ai fini della qualificazione di una norma giuridica, possono assumere, nei confronti di questa, natura relativa.
Possono cosi ben sussistere norme giuridiche che non dispongono (o dispongono in modo minore) dei requisiti di generalita e astrattezza: e il caso delle norme speciali e delle norme eccezionali. Le prime sono quelle norme che disciplinano fattispecie applicabili ad una pluralita di soggetti determinati in base a criteri specifici e che si pongono, rispetto a delle generali, in rapporto d1 specie a genere. I1 carattere della specialita di una norma é, iuttavia, necessariamente relativo, dal _ momento che una norma potra dirsi speciale, solamente in riferimento ad una (e p1u) norme.

Diritto e norma giuridica: definizioni

STRUTTURA DELLA NORMA GIURIDICA

Generali determinate: una legge che disciplini gli incentivi al settore agricolo può considerarsi speciale rispetto ad una legge che disciplini generale gl1 incentivi alle attivita produttive al contempo, non Sara una norma speciale, ad esempio, rispetto ad una legge che disciplina gli incentivi a1 settore agricolo per la Regione Piemonte. Le norrne eccezionali (che derogano al carattere del1'astrattezza) disciplinano una situazione particolare non ripetibile nel tempo: ad esempio, un decreto legge che detti misure necessarie ed urgenti relativamente ad un particolare evento naturale (un terremoto, un'a1luvione) e che si applicano solamente a quella situazione contingente.

Interpretazione della norma giuridica, appunti

TIPI DI NORME GIURIDICHE

Caso ancora diverso e quello riferibile a leggi che contengono disposizioni applicabili solo ad un caso specifico (non astratte) con riferimento a soggetti e situazioni particolari (non generali): si tratta delle c.d. leggi-provvedimento, in quanto difettano delle due caratteristiche che individuano 1; norma giuridica. Esempio tipico e la legge con cui il Parlamento, ai sensi de1l'art.43 della Costituzione, espropria una determinata impresa che si riferisca, ad esempio, a servizi pubblici essenziali o a fonti di energia. Essendo chiara la differenza con la norma giuridica, resta da tracciare la linea di confine tra una simile legge provvedimento e un atto amministrativo, con il quale, ad esempio, l'autorita comunale proceda a11'espropriazione per pubblica utilita di un bene immobile.