Nord e sud del mondo: tesina

Appunto inviato da michele1835
/5

Nord e sud del mondo: tesina di geografia per la maturità (1 pagine formato )

NORD E SUD DEL MONDO: TESINA

Nord e sud del mondo.

Nel mondo esiste un forte squilibrio economico fra gli stati del Nord e del Sud. I due blocchi sono formati a Nord: da poche persone e molta ricchezza mentre a Sud: da molte persone e poca ricchezza.
-    i paesi sviluppati sono quei paesi industrializzati dove le condizioni di vita sono buone
-    i paesi emergenti sono quei paesi che pur presentando molte difficoltà stanno migliorando
-    i paesi sottosviluppati sono quei paesi in cui le condizioni di vita sono pessime e dove ci sono ancora molti problemi
A prima vista sembrerebbe semplice distinguere questi paesi, ma non è così perché ci vogliono dati e statistiche molto precise e fatte su ogni determinato paese. Per questo motivo, c’è l’indice di sviluppo umano che è una organizzazione relativa all’ONU e per mezzo del reddito pro capite, della speranza di vita alla nascita e il grado d’istruzione definisce questi paesi.

Tesina sul divario tra nord e sud tra letteratura e impegno sociale

TESINA MATURITA' DIVARIO TRA NORD E SUD

Le cause
La causa del sottosviluppo in passato era il colonialismo e quindi lo sfruttamento della gente e della materie, mentre oggi c’è il neocolonialismo cioè comprare una materia a basso costo da questi paesi per rivenderli dopo un piccolo processo di lavorazione a prezzi più alti spesso ai paesi che offrono la materia; quindi non possono fare altre che indebitarsi e chiedere aiuto nel cibo non nell’istruzione!! Diventa inevitabile affermare che le economie dei paesi del Nord dipende dalla povertà degli altri
L’analfabetismo e il Circolo Vizioso della povertà
L’Analfabetismo è un problema ancora molto diffuso in alcuni paesi dell’Asia meridionale, e soprattutto nell’Africa inoltre statisticamente parlando le donne sono più analfabete degli uomini segno che c’è ancora una discriminazione.

Molti altri sono quelli che iniziano con lo studiare ma non concludono tornado semi-analfabeti o analfabeti. Il problema dell’analfabetismo è come un circolo vizioso infatti il paese in questione non avendo denaro non può creare istituti scolastici e quei pochi che crea sono o a pagamento o lontani con una miriade di bambini. La conseguenza e che è difficile imparare, in conclusione non imparando non si riesce a guadagnare oltre i semplici lavori e questo non fa altro che peggiorare l’economia della famiglia che non riesce a mantenere i figli perciò li mandano a lavorare e dello Stato che non essendo sviluppato e progredito non può migliorarsi