Tema sull'Illuminismo

Appunto inviato da barbaralomasto
/5

Tema storico filosofico sui temi principali dell'Illuminsimo (4 pagine formato doc)

TEMA SULL'ILLUMINISMO

L’Illuminismo.

L’Illuminismo non si può definire una scuola di pensiero dato che vi furono notevoli divergenze di opinioni tra i vari filosofi illuministi. Nonostante queste divergenze, si possono comunque trovare dei punti in comune. Il primo è l’ottimismo, che esprime la fiducia nella possibilità umana di raggiungere la felicità in questo mondo. I Cristiani ed i Protestanti hanno sempre messo l’accento sul male e sul peccato nel mondo e che l’uomo avrebbe trovato la felicità solo dopo la morta. L’ Illuminismo si distingue dalla concezione tradizionale proprio perché afferma che agli uomini doveva essergli possibile raggiungere la felicità già nel mondo, tutto ciò si contrappone al pessimismo antropologico che ha caratterizzato il pensiero europeo dal Medioevo fino al Settecento.
Secondo il pensatori umanisti, l’uomo non era corroso da caratteristiche negative, bensì è fondamentalmente buono e capace di costruire insieme ai suoi simili un mondo felice e sereno.

Illuminismo: tema di letteratura

ILLUMINISMO: TEMA SCUOLA MEDIA

Per raggiungere la felicità, gli uomini dovevano usare la ragione, che sarebbe il mezzo che permette agli uomini di cambiare la propria condizione di vita. Per gli illuministi, il male esiste a causa del mancato utilizzo della ragione da parte degli uomini. Quindi il compito dei nuovo intellettuali è quello di portare i ‘lumi’ della ragione a ogni individuo, nella convinzione che, se tutti i problemi della vita umana fossero affrontati in modo razionale, la felicità sarebbe a portata di mano di tutti gli essere umani. Secondo Kant, fino all’arrivo dell’illuminismo gli uomini non erano stati in grado di sfidare le tradizioni, fidandosi ciecamente di ciò che la Bibbia o gli antichi filosofi greci avevano detto riguardo la natura. Gli umanisti ed i riformatori ammiravano sempre il passato remoto romano, per cui la perfezione veniva sempre ritrovata nel passato. L’Illuminismo invece guardava al futuro, introducendo il concetto di progresso.
Secondo gli illuministi, ogni argomento e ogni ambito doveva essere sottoposto a critica. Il primo a fare ciò fu Charles-Louis de Secondat, barone di Montesquieu.

Illuminismo: tema svolto

TEMA STORICO ILLUMINISMO E DISPOTISMO ILLUMINATO

Egli decide di utilizzare la ragione per trovare il regime politico che meglio garantisse la proprietà, la sicurezza e la libertà dell’uomo; concluse poi che il sistema politico ottimale era quello inglese, con la separazione dei tre poteri di stato: legislativo, esecutivo e giudiziario. Il compito degli illuministi era qualcosa di più ampio cioè di riorganizzare l’intero sapere e di diffonderlo. Tale compito di divulgazione fu assunto da Denis Diderot e da Jean d’Alambert che a partire dal 1750 curarono la pubblicazione della Encyclopédia. Si trattava di stampe di notevole pregio e mostravano con chiarezza le più recenti tecniche di produzione o costruzione. La sua pubblicazione incontrò numerose difficoltà, come la condanna del papa Clemente XIII e la censura del re. Nonostante ciò, l’Encyclopédia divenne il simbolo della nuova cultura.

Tema sull'Illuminismo

TEMA STORICO FILOSOFICO ILLUMINISMO

I risultati nei campi della fisica e dell’astronomia conseguisti dallo scienziato inglese Isaac Newton furono particolarmente importanti per l’illuminismo. Newton formulò la legge di gravitazione universale, la quale dice che ‘tra due corpi materiali si esercita un’attrazione reciproca direttamente proporzionale al prodotto delle loro masse e inversamente proporzionale al quadrato delle loro distanze. La semplicità con cui questa legge riusciva a spiegare il funzionamento dell’intero creato, era la prova della perfezione della mente di Dio, onnisciente architetto dell’universo. La maggior parte dei filosofi illuministi credeva in un Dio creatore e la forma di religiosità più diffusa tra gli illuminati era il deismo, che ammetteva l’esistenza di Dio ma negava la possibilità di miracolo, dato che lo stesso architetto dell’universo non avrebbe mai violato le sue stesse regole.

Temi svolti| Guida al tema sull'adolescenza| Guida al tema sull'immigrazione| Guida al tema sull'amicizia| Guida al tema sul femminicidio| Guida al tema sul Natale| Guida al tema sui social network e i giovani| Guida al tema sui giovani e la crisi economica| Guida al tema sul rapporto tra i giovani e la musica| Guida al tema sulla comunicazione ieri e oggi| Guida al tema sulla famiglia| Guida al tema sull'amore e l'innamoramento| Guida al tema sull'alimentazione| Guida al tema sullo sport e sui suoi valori| Guida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumo| Guida al tema sulla ricerca della felicità| Guida al tema sul bullismo e sul cyberbullismo| Guida al tema sulla globalizzazione| Guida al tema sul razzismo| Guida al tema sulla fame nel mondo| Guida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeutico| Guida al tema sulla libertà di pensiero| Guida al tema sulla mafia