Dante e la politica: tema

Appunto inviato da angelvoice
/5

Tema svolto sul pensiero politico di Dante Alighieri (2 pagine formato doc)

DANTE E LA POLITICA: TEMA

Dante oltre che letterato e poeta fu anche politico militante.

In tutte le sue opere il tema politico occupa largo spazio che è strettamente legato a quello morale e religioso. Dante è convinto che se non vi è un netto ordinamento della società, il male s’insinua nella società stessa sotto forma di corruzione, di cupidigia d’immoralità. La partecipazione alla vita politica è sentita quindi come un dovere morale e civico per raddrizzarne le storture, che hai suoi tempi gli appaiono particolarmente gravi: la latitanza degli imperatori che trascurano l’impero e l’ingerenza della Chiesa nelle questioni temporali.
Proprio nel momento del pontificato di Bonifacio VIII Dante ricopriva a Firenze alcune cariche politiche.
Nel 1295, il divieto di accedere alle cariche pubbliche, venne attenuato e si consentì agli aristocratici tale possibilità, purché iscritti a una Corporazione. Dante si iscrisse all’Arte dei Medici e degli Speziali.

La politica nella Divina commedia

IL PENSIERO POLITICO DI DANTE SAGGIO BREVE

La città di Firenze era divisa tra Guelfi Bianchi e Guelfi Neri. Dante, pur simpatizzando con i Bianchi tenne una posizione moderata, al contrario di Bonifacio VIII che favori i neri. Dante riuscì a ricoprire la carica di priore a San Gimignano per un bimestre . E poi da ambasciatore a Roma. Con l’arrivo di Carlo di Valois, chiamato dal papa, vennero comminate severissime pene ai capi di parte bianca. Il poeta fu condannato all’esilio per due anni con la falsa accusa di baratteria, a una multa di cinquemila fiorini e all’interdizione a vita dalle cariche pubbliche. Da li dante peregrinò incessantemente da una corte all’altra fino alla sua morte.

Confronto canti politici della Divina commedia: il canto sesto

CANTO POLITICO INFERNO

Nella Divina Commedia egli si fa predire il suo destino di esule, usando l’escamotage della profezia a posteriori, da alcune anime che incontra nel suo viaggio. 16. Il tema dell’esilio è preannunciato da Ciacco, anche se non vi è un diretto riferimento all’esilio, è tuttavia possibile cogliervi un’allusione indiretta perché narra le diverse tensioni tra i guelfi bianchi e neri. Farinata 17, che Dante incontra nella sesta cornice dell’inferno, gli predice che anche lui proverà personalmente non solo l’esperienza dell’esilio, ma soprattutto la stessa sorte toccata a lui (Farinata) e ai ghibellini, e cioè l’impossibilità di
ritornare in patria: si riferisce al tentativo dei fuoriusciti guelfi bianchi di rientrare in città, a cui peraltro
Dante non parteciperà;
Brunetto Latini 20, che Dante incontra nel terzo girone del settimo cerchio tra i violenti contro natura,
i sodomiti, gli preannuncia il doloroso destino dell’esilio ,conseguente alla ingratitudine e malvagità dei fiorentini. La profezia si differenzia dalle prime due perché si riferisce direttamente a Dante.

Il pensiero politico di Dante: riassunto

I CANTI POLITICI DELLA DIVINA COMMEDIA

Dalla profezia emerge implicitamente anche la statura morale di Dante, il dolce fico che non può fruttare tra li lazzi sorbi. Il ben operare, l’onestà dell’agire politico di Dante lo renderò nemico dei fiorentini, avidi, invidiosi e superbi come sono.
Un’altra profezia dell’esilio viene fatta da Corrado Malaspina nel canto VIII del purgatorio, con un linguaggio oscuro e metaforico, dicendo che il sole non si coricherà sette volte nello spazio del cielo che la costellazione dell’Ariete copre con tutte e quattro le zampe, inoltre si allude che l’opinione positiva nei confronti di Malaspina sarò confermata con un’esperienza diretta.

Temi svoltiGuida al tema sull'adolescenzaGuida al tema sull'immigrazioneGuida al tema sull'amiciziaGuida al tema sul femminicidioGuida al tema sul NataleGuida al tema sui social network e i giovaniGuida al tema sui giovani e la crisi economicaGuida al tema sul rapporto tra i giovani e la musicaGuida al tema sulla comunicazione ieri e oggiGuida al tema sulla famigliaGuida al tema sull'amore e l'innamoramentoGuida al tema sull'alimentazioneGuida al tema sullo sport e sui suoi valoriGuida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumoGuida al tema sulla ricerca della felicitàGuida al tema sul bullismo e sul cyberbullismoGuida al tema sulla globalizzazioneGuida al tema sul razzismoGuida al tema sulla fame nel mondoGuida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeuticoGuida al tema sulla libertà di pensieroGuida al tema sulla mafia