L'importanza dell'insegnamento del latino nelle scuole a indirizzo scientifico

Appunto inviato da michiamocosi
/5

Tema d'italiano (2 pagine formato doc)

L'IMPORTANZA DELL'INSEGNAMENTO DEL LATINO NELLE SCUOLE A INDIRIZZO SCIENTIFICO
Si parla molto dell'utilità dell'insegnamento del latino nella scuola a indirizzo scientifico.
Ci sono persone che dicono che è importante perché insegna a ragionare e forma il carattere. Altre persone, invece, ritengono che negli istituti scientifici toglie spazio a materie più importanti come l'inglese e le scienze. Nei licei scientifici, infatti, le materie umanistiche spesso impegnano circa il 38% dell'orario mentre le scienze incidono solo per il 31%.


Molti licei si sono organizzati dando agli alunni la possibilità di scegliere se frequentare classi con o senza il Latino. Gli studenti delle medie sono sempre più spaventati da questa disciplina e preferiscono evitarla, forse per la paura di fare eccessiva fatica o forse perché i tempi stanno cambiando e si sente sempre più l’esigenza di modernizzare la scuola, quindi,  è sempre più diffusa la scelta di sezioni dove il latino non è contemplato.
Quelli che ritengono importante l'insegnamento del latino dicono che è anche utile per imparare l'analisi logica e del periodo.


Molte lingue parlate nel mondo come francese, spagnolo, portoghese e, soprattutto, italiano derivano dal latino.
La lingua latina durante l'Impero Romano è stata scritta e parlata da popoli culturalmente diversi. Infatti si è diffuso parallelamente all'espandersi della potenza di Roma. Studiare la civiltà, la letteratura e la lingua latina significa conoscere le proprie radici, i propri avi e comprendere i  cambiamenti avvenuti  nei secoli e i ciò che accomuna l’uomo di oggi all’uomo antico.