Intervista a Dante

Appunto inviato da alluxx
/5

Intervista immaginaria a Dante Alighieri (2 pagine formato doc)

Stendi un’intervista immaginaria a Dante nella quale metterai in luce i momenti più significativi della sua vita (incontro con Beatrice, lo Stil novo, l’esperienza politica, l’esilio, la composizione della Commedia).
Dai un titolo al tuo articolo e definisci un’eventuale destinatario editoriale.

Incontro col Sommo Poeta
Dante Alighieri ha gentilmente accettato di essere intervistato da uno dei giornalisti de “IlGiornale” per la rubrica “Cultura”. Vi riportiamo l’incontro col Sommo Poeta.

Buongiorno!
Buongiorno a lei!

La ringraziamo per averci concesso un po’ del suo tempo. I nostri lettori sono curiosi di saperne un po’ di più sulla sua vita e sulle sue opere.
Mi dica pure, la ascolto.

Innanzitutto vorremmo sapere qualcosa sulle sue origini, sulla sua famiglia…
Nacqui nel 1265 nella splendida città di Firenze in una famiglia della piccola nobiltà cittadina; mio padre Alagherio si dedicava ai commerci, mia madre Bella morì molto presto.
Avevo solo dodici anni, ero un bambino, quando fui promesso in sposo a Gemma Donati, con la qual mi sposai a vent’anni e che mi diede quattro figli.