Tema sull'aborto: pro e contro

Appunto inviato da shejla77 Voto 5

Riflessioni sul tema dell'aborto: pro e contro e le diverse posizioni etico-morali riguardo il problema dell'aborto, religione, legge italiana e società a confronto (2 pagine formato doc)

TEMA SULL'ABORTO: PRO E CONTRO

Tema sull'aborto. La parola aborto deriva dal latino e significa letteralmente “venire al mondo prima del giusto tempo”; espressioni come interruzione della gravidanza o della maternità vengono utilizzate come sinonimi di aborto. Erroneamente viene utilizzata anche l’espressione “infanticidio”che designa l’uccisione di chi è già nato.
Nel campo medico, aborto, significa espulsione dell’embrione nel periodo che va da 0 giorni a 6 mesi, in quanto dopo tale periodo il bambino può nascere e sopravvivere, se s’interrompesse la gravidanza allora, sarebbe un infanticidio.  
L’aborto può avvenire per cause naturali (aborto spontaneo) o per volontà umana (aborto procurato). L’aborto spontaneo avviene generalmente entro la 22°settimana di gestazione, l’aborto volontario  avviene mediante intervento chirurgico, entro 90 giorni di gravidanza, oppure mediante l’assunzione della pillola del giorno dopo, che deve essere assunta entro 72 ore dal concepimento.

Tema svolto sull'aborto

RILFESSIONI SULL'ABORTO

La pillola del giorno dopo è legale, poiché considerato un farmaco anticoncezionale, la pillola abortiva RU 486 è illegale in Italia, mentre in altri stati è legale.
Il dibattito si apre sul concetto di “persona”: diverse sono le opinioni degli studiosi,  da Locke a Hume ed Hegel il concetto si è arricchito e modificato, ed è tutt’ora discusso in ambito non solo medico ma anche giuridico.
La complessità dei problemi che affliggono la società moderna, ha reso necessario un approfondimento, oltre che sul concetto di “persona”, anche sulla questione “quando inizia la vita di una persona?”. A riguardo si sono definiti tre atteggiamenti differenti:
1.    l’impostazione convenzionalista sostiene che un essere umano già nato può essere definito persona, mentre l’embrione è inteso come prodotto del concepimento, una parte biologica della madre;
2.    l’impostazione essenzialista sostiene che si parla di persona al momento del concepimento, e come la morte clinica viene determinata dall’encefalogramma piatto, così la nascita si stabilisce con l’inizio dell’attività cerebrale, si parla di persona dopo i primi quaranta giorni dal concepimento del feto;
3.    l’impostazione fenomenista sostiene che la persona è un soggetto unico e irripetibile, pertanto l’embrione non è persona fino ai dieci giorni, ovvero quando lo zigote può dividersi dando origine a due o più embrioni. (questa teoria è limitata in quanto l’ibridazione dello zigote accade accidentalmente e non per il meccanismo evolutivo).

Tema di attualità sull'aborto

PRO E CONTRO ABORTO

Detto ciò emergono diverse posizioni etico-morali riguardo al problema dell’aborto:
•    fino agli anni ’70 la legge italiana proibiva l’aborto e prevedeva, per le donne che lo praticavano, pene da 1 ai 4 anni di detenzione. Nel ’78 venne approvata la legge che dettava le norme per la tutela sociale della maternità e sull’interruzione volontaria della gravidanza, dopo accurate analisi, entro i primi 3 mesi di gestazione. E’ una legge attualmente molto discussa, che divide sia il personale ospedaliero e sia l’opinione pubblica in favorevoli e contrari;

Tema sull'aborto

TEMA SULL'ABORTO RELIGIONE

•    la Chiesa sostiene che Dio ci ha donato la vita, ma non come proprietà di cui poter disporre apertamente, ma come ricchezza da far fruttare e di cui, poi, dovremmo rendere conto a Lui. Molte persone si ritrovano in questa opinione, reputando come “omicidio” vero e proprio la pratica dell’aborto. Questo perché tra i precetti della Chiesa e tra i suoi insegnamenti, vi è il rispetto della vita altrui e il feto viene considerato vita fin dalla fecondazione, in quanto l’atto sessuale viene inteso come atto d’amore volto alla procreazione e non solo volto al piacere fisico..

Temi svolti| Guida al tema sull'adolescenza| Guida al tema sull'immigrazione| Guida al tema sull'amicizia| Guida al tema sul femminicidio| Guida al tema sul Natale| Guida al tema sui social network e i giovani| Guida al tema sui giovani e la crisi economica| Guida al tema sul rapporto tra i giovani e la musica| Guida al tema sulla comunicazione ieri e oggi| Guida al tema sulla famiglia| Guida al tema sull'amore e l'innamoramento| Guida al tema sull'alimentazione| Guida al tema sullo sport e sui suoi valori| Guida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumo| Guida al tema sulla ricerca della felicità| Guida al tema sul bullismo e sul cyberbullismo| Guida al tema sulla globalizzazione| Guida al tema sul razzismo| Guida al tema sulla fame nel mondo| Guida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeutico| Guida al tema sulla libertà di pensiero| Guida al tema sulla mafia