Tema sull'innominato: descrizione del personaggio dei Promessi sposi

Appunto inviato da babyvale93
/5

Tema svolto sul personaggio dell'innominato de "I promessi sposi" di Alessandro Manzoni (2 pagine formato doc)

TEMA SULL'INNOMINATO: DESCRIZIONE DEL PERSONAGGIO DEI PROMESSI SPOSI

Tema.

Descrizione del carattere del personaggio dell’Innominato ne I promessi sposi di Alessandro Manzoni. La presentazione dell’innominato avviene in due momenti: in un primo tempo, nel cap. XIX, attraverso la documentazione storica, poi attraverso la sua caratterizzazione fisica e psicologica.
Con un procedimento già usato nella presentazione di don Rodrigo, la cui personalità risulta illuminata dal palazzo in cui abita, il narratore, prima di presentarci il suo personaggio in azione nel romanzo, descrive il castello in cui risiede, proiettando in esso larga parte dell’animo del suo signore.
Infatti il castello si impone subito per il suo isolamento e per la sua posizione dominante rispetto a tutte le cose che lo  circondano, siano esse prodotto degli uomini o della natura, in perfetta corrispondenza con l’indole del suo selvaggio signore, abituato a non vedere mai nessuno al di sopra di sé, né più in alto. Il paragone successivo, con un “nido insanguinato” d’aquila, introduce un aspetto del carattere dell’innominato, il suo feroce orgoglio, che gli impone l’eliminazione di chiunque osi attraversare la sua strada.    

Tema sull'Innominato dei Promessi sposi di Manzoni

TEMA SULL'INNOMINATO DEI PROMESSI SPOSI

Il ritratto fisico dell’innominato è ridotto all’essenziale: grande, bruno, calvo, pochi capelli bianchi, faccia rugosa; nella seconda parte della descrizione la presenza di  due antitesi, introdotte con la congiunzione “ma”, rende evidente la volontà del narratore di spostare l’attenzione dall’esterno all’interno del suo personaggio.    
La passione fondamentale dell’innominato è una sterminata sete di potere, che non ammette limitazioni; scelto il campo del male, egli ne diventa l’eroe, lanciandosi in imprese di terribile grandezza, tali da imprimere nell’animo di tutti l’idea di quanto egli potesse volere e eseguire. La sua statura non ammette rapporti di uguaglianza: di fronte a lui esistono solo nemici da combattere o amici subordinati di cui servirsi; in questa condizione di assoluta superiorità si trova però anche la causa della sua tragedia: la condanna alla solitudine.    

I promessi sposi: testo integrale

TEMA SULL'INNOMINATO E LA SUA CONVERSIONE

E in questo isolamento matura la sua crisi spirituale, che ha origine nella percezione del tempo che, simile ad un nemico inafferrabile e invincibile, lo minaccia, togliendoli a poco a poco ogni forza. Di fronte a questo nemico, il tempo, egli si trova in una posizione che non ammette né vittoria né fuga; il passato gli è insopportabile per la memoria delle nefandezze commesse; il presente gli è odioso per la coscienza della sua debolezza, in confronto alla gagliardia giovanile; il futuro non gli promette che la morte. Proprio il pensiero della morte lo avvia gradualmente alla ricerca dell’unico interlocutore capace di dare una risposta alla sua domanda: Dio.    
Nella spietata analisi che l’innominato fa Della propria situazione psicologica, il sintomo più appariscente dell’angoscia che l’opprime è rilevato nel venir meno del piacere per tutto ciò che sino ad allora era stato il movente delle sue azioni.    
Davanti a questo improvviso vuoto di desideri, non sembra restargli altra alternativa oltre a quella, tragica, della rinuncia alla vita, ormai inutile ed odiosa.  Leggi anche Tema sull'Innominato e la sua conversione

Temi svoltiGuida al tema sull'adolescenzaGuida al tema sull'immigrazioneGuida al tema sull'amiciziaGuida al tema sul femminicidioGuida al tema sul NataleGuida al tema sui social network e i giovaniGuida al tema sui giovani e la crisi economicaGuida al tema sul rapporto tra i giovani e la musicaGuida al tema sulla comunicazione ieri e oggiGuida al tema sulla famigliaGuida al tema sull'amore e l'innamoramentoGuida al tema sull'alimentazioneGuida al tema sullo sport e sui suoi valoriGuida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumoGuida al tema sulla ricerca della felicitàGuida al tema sul bullismo e sul cyberbullismoGuida al tema sulla globalizzazioneGuida al tema sul razzismoGuida al tema sulla fame nel mondoGuida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeuticoGuida al tema sulla libertà di pensieroGuida al tema sulla mafia