La vecchiaia

Appunto inviato da joeappiah
/5

Stesura di un articolo di giornale sulla vecchiaia (2 pagine formato pdf)

Pensa (o inventa) un fatto di cronaca, connesso ai problemi dell'anzianità, che 
costituisca la “NOTIZIA” del tuo articolo: potrebbe essere un nuovo servizio sociale 
come quello descritto nell'articolo di cronaca de “la Repubblica”, o un provvedimento 
legislativo a favore o a svantaggio degli anziani, ecc.

Svegliarsi, passare le giornate nell'ozio e a letto, accudire i nipoti, lavorare a maglia, 
leggere...Attività tipiche dell'anzianità.
La vecchiaia è uno stadio avanzato 
dell'esistenza e, come tutti le sue fasi, ha le sue problematiche.
Nella nostra cultura 
non si accettano l'invecchiamento e il decadimento fisico e per prevenirli si usano 
tanti espedienti costosi come il lifting. È frequente considerare i vecchi come un peso, 
dei chiacchieroni ma, a ben vedere, tutte le cose “vecchie” sono preziose: gli antichi 
manoscritti, le opere d'arte e le auto d'epoca che sono restaurati o ritornano di moda.

 
Poi si sbaglia quando si associa la parola “vecchio” a “malato”. Ci sono migliaia di 
dimostrazioni di questo. Elisabetta I Tudor, a settant'anni, conduceva i suoi doveri di 
sovrana e Sigmund Freud scrisse un sua importante opera a ottantatre anni.
 
L'anzianità è felice a seconda di come si ha trascorso la gioventù, della condizione 
economica e del rapporto con le persone che ci circondano.