Tema sui giovani di oggi

Appunto inviato da mikybfs1
/5

I giovani di oggi tra crisi economica e sociale e incertezze per il futuro. Tema svolto sui problemi dei giovani di oggi (1 pagine formato doc)

TEMA SUI GIOVANI DI OGGI

Italiano – Tipologia B dell’EdS.
Tratto l’ambito 2, nella forma dell’articolo di giornale.
Titolo “E i giovani?” (giornale scolastico)
La crisi nell’ultimo periodo sta causando problemi in tutta Europa e, molto probabilmente, anche nel resto del mondo.
Migliaia di persone, negli anni tra il 2008 ed il 2011, hanno perso il lavoro ingrossando le file di disoccupati, soprattutto se giovani.
Questi dati dovrebbero farci riflettere: come mai qualche decennio fa i giovani riuscivano a trovare lavoro facilmente e a mantenerlo, a differenza di oggi?
Sarebbe facile poter attribuire tutta la colpa al Governo o ad una sola “figura” rappresentativa, ma la responsabilità in realtà è più diffusa.

Tema sui giovani

TEMA SUI GIOVANI E IL FUTURO

Uno dei fattori più importanti che hanno condizionato la diminuzione degli impieghi per i giovani è l’aumento dell’età di pensionamento deliberata dallo Stato, che ha costretto i lavoratori più anziani a mantenersi in attività per molti anni, facendo incrementare notevolmente il tasso di “anzianità aziendale”.
La colpa è, però, anche delle imprese, che si sentono più garantite nel dare la fiducia a lavoratori adulti, con un ricco bagaglio di esperienze, piuttosto che a lavoratori inesperti, potenzialmente inaffidabili: e come dargli torto?
I giovani non stanno sicuramente contribuendo a migliorare la loro reputazione: con sempre maggiore frequenza assumono sostanze stupefacenti, abbandonano gli studi per la poca voglia di impegnari, commettono, per noncuranza, azioni dannose per sé stessi o gli altri.

I giovani di oggi: tema

TEMA SUI GIOVANI DI OGGI

Secondo il Rapporto Censis del 2011, “l’11,2% dei giovani di età compresa tra i 15 ed i 24 anni e il 16,7% di quelli tra i 25 ed i 29 anni non è interessato né a lavorare né a studiare”: dati molto significativi per capire il motivo dell’anzianità aziendale.
Infatti, a differenza della società di qualche decennio fa, i giovani non provano più interesse nel lavorare o nello studiare, perché i genitori tendono a mantenerli e “viziarli”, facendoli diventare dipendenti da loro e irresponsabili.
Non bisogna però generalizzare all’eccesso: ci sono infatti tuttora molti giovani affidabili e competenti, che si impegnano e che, una volta terminati gli studi,trovano un lavoro, riescono a mantenersi e diventano autonomi.

Tema sui problemi dei giovani

I GIOVANI NELLA SOCIETA' DI OGGI

Bisognerebbe, però, cercare di non discriminare persone con titoli di studio inferiori rispetto ad altre con lauree “lunghe” che potrebbero essere meno qualificate di diplomati con più esperienza e abilità.
Pertanto tutte le istituzioni, pubbliche e private, dovrebbero impegnarsi per garantire un futuro migliore, con un posto di lavoro fisso, ai giovani, a partire dagli interessi e dai desideri dei ragazzi stessi.

Temi svolti| Guida al tema sull'adolescenza| Guida al tema sull'immigrazione| Guida al tema sull'amicizia| Guida al tema sul femminicidio| Guida al tema sul Natale| Guida al tema sui social network e i giovani| Guida al tema sui giovani e la crisi economica| Guida al tema sul rapporto tra i giovani e la musica| Guida al tema sulla comunicazione ieri e oggi| Guida al tema sulla famiglia| Guida al tema sull'amore e l'innamoramento| Guida al tema sull'alimentazione| Guida al tema sullo sport e sui suoi valori| Guida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumo| Guida al tema sulla ricerca della felicità| Guida al tema sul bullismo e sul cyberbullismo| Guida al tema sulla globalizzazione| Guida al tema sul razzismo| Guida al tema sulla fame nel mondo| Guida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeutico| Guida al tema sulla libertà di pensiero| Guida al tema sulla mafia

.