Viaggio: tema argomentativo

Appunto inviato da babyvale93
/5

Tema svolto sul viaggio, scoperta e negazione di noi stessi, viaggio come metamorfosi e trasformazione (2 pagine formato doc)

VIAGGIO: TEMA ARGOMENTATIVO

Tema.

Il viaggio. Viaggiare è una vera arte, non tutti ce l’hanno nel sangue, non tutti hanno questa passione.  Io considero il viaggio come una poesia, in cui un individuo parte in un certo modo con il proprio bagaglio e dopo un percorso, quando egli ritorna a casa, giunge con una diversa valigia, più grande ed esplosiva, con altri pensieri, altre emozioni vissuti e altri oggetti ricordo più di tipo materiale.
Il viaggio può anche essere per di più visto come una indagine privata, una continua indagine verso noi stessi, cercare nuovamente il nostro vero carattere, la nostra personalità più nascosta, i nostri desideri e le nostre passioni più interiori. Il nostro animo più coperto può mostrarsi e rilevarsi solamente attraverso un viaggio, un percorso più o meno lungo ed intenso in cui vediamo fuoriuscire emozioni e sentimenti nascosti.    

Tema sul viaggio di Dante, Ulisse, Enea e Orfeo

TEMA SUL VIAGGIO COME METAFORA DELLA VITA

Descrivere noi stessi è veramente difficile e secondo molti autori della letteratura solamente viaggiando e scoprendo nuovi mondi, rimanendo da soli con noi stessi si riesce integralmente a comprendere davvero chi siamo in realtà nel nostro profondo io interiore.

Quindi l’importante non è la destinazione e il traguardo bensì quello  che si compie durante il viaggio e le emozioni che ne derivano. Basti pensare al viaggio compiuto metaforicamente dai nostri poeti italiani e non, basti ricordare al viaggio intrapreso nel romanzo di Luigi PirandelloIl Fu Mattia Pascal”, in cui si manifesta invece la negazione della persona e la scoperta di una nuova personalità.     
Io personalmente continuo a ritenere che ognuno di noi dovrebbe avere la possibilità e il modo di incominciare un viaggio, un lungo viaggio alla scoperta di sé stessi, alla scoperta dell’Io interiore, il vero io, il vero Me, la vera persona nascosta dentro il nostro corpo. Ritengo che solamente il viaggio può far scaturire questa verità.    

Tema sul viaggio di Dante, Ulisse e Manzoni

CONCLUSIONE TEMA SUL VIAGGIO

Il viaggio comunque può essere oltre che scoperta anche modificazione e trasformazione di noi stessi, un viaggio verso i Paesi in via di sviluppo per esempio potrebbe farci cambiare alcuni modi di pensare e di vedere le cose, come anche modifiche in comportamenti sbagliati. Io adoro le scoperte che si fanno durante i viaggi, scoperte culturali, linguistiche e perché no anche alimentari.     Purtroppo non ho avuto modo se non attraverso gite scolastiche di poter fare molti viaggi, con la mia famiglia ne faccio uno all’anno in una meta estiva durante le vacanze d’estate e spero di avere la possibilità da più grande di poterne fare almeno uno all’anno in luoghi diversi per poter aver la possibilità anche di poter imparare lingue nuove e approfondire la mia conoscenza dell’inglese e del francese che li conosco solamente a livello scolastico.

Temi svolti| Guida al tema sull'adolescenza| Guida al tema sull'immigrazione| Guida al tema sull'amicizia| Guida al tema sul femminicidio| Guida al tema sul Natale| Guida al tema sui social network e i giovani| Guida al tema sui giovani e la crisi economica| Guida al tema sul rapporto tra i giovani e la musica| Guida al tema sulla comunicazione ieri e oggi| Guida al tema sulla famiglia| Guida al tema sull'amore e l'innamoramento| Guida al tema sull'alimentazione| Guida al tema sullo sport e sui suoi valori| Guida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumo| Guida al tema sulla ricerca della felicità| Guida al tema sul bullismo e sul cyberbullismo| Guida al tema sulla globalizzazione| Guida al tema sul razzismo| Guida al tema sulla fame nel mondo| Guida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeutico| Guida al tema sulla libertà di pensiero| Guida al tema sulla mafia