Candido di Voltaire: tema

Appunto inviato da farfa
/5

Tema sulle tematiche dell'Illuminismo nel "Candido" di Voltaire (2 pagine formato doc)

CANDIDO VOLTAIRE: TEMA

Caratteri dell'Illuminismo in "Candido". Il romanzo filosofico più significativo di Voltaire è “Candido”, composto nel 1759, che presenta come tema centrale la satira contro l’ottimismo e la pretesa umana di raggiungere verità assolute in un mondo dove invece tutto è relativo.

L’obbiettivo polemico è la nota teoria leibniziana per cui Dio ha scelto il migliore tra i mondi possibili e ogni male è tale solo per noi, ma non nell’economia del tutto. Voltaire confuta tale teoria positivista mostrandoci la vicenda del protagonista Candido, il quale, durante la sua permanenza nel castello, “il migliore dei castelli possibili”, si affida ciecamente a tale dottrina, ma non appena si trova a contatto con la dura realtà, l’esperienza smentisce subito l’ottimismo del suo precettore Pangloss.

Candido di Voltaire: personaggi

TEMATICHE CANDIDO VOLTAIRE

Sulla sua strada incontra la guerra con tutte le assurde carneficine, la catastrofe del terremoto, la persecuzione dell’Inquisizione, lo spettacolo delle malattie, della schiavitù, della morte e dell’infelicità quotidiana di tutti gli uomini, dai grandi ai miserabili.

Egli stesso, derubato, perseguitato, costretto ad uccidere e sul punto di esserlo a sua volta, rassegnato alla fine alle nozze con la bella Cunegonda che ha inseguito per tutto il mondo, ma che non è più tale irrimediabilmente, sperimenta l’infelicità della vita su se stesso. Alle universali leggi della malvagità e del dolore sfugge solo il mitico El Dorado, un paese dove l’oro, primo motore di ogni abiezione, è presente in quantità tale da vanificare ogni cupidigia. Nella morale che Candido trae da tutto questo c’è la stanchezza delle dispute filosofiche, la rassegnazione all’infelicità come condizione ineluttabile, la convinzione che l’unico sollievo ai nostri mali è una ragionevole operosità, accompagnata dalla saggezza che consiste nel non porsi troppe domande e nell’occuparsi del proprio particolare.

Candido, ovvero l'ottimismo di Voltaire: recensione e analisi

CANDIDO VOLTAIRE SIGNIFICATO

La storia di Candido è allegorica, infatti il suo stesso nome simboleggia l’ingenuità, così come il suo pedagogo Pangloss, il cui nome significa “tutto lingua”, cioè solo parole, è la caricatura dei filosofi che disputano sui problemi irresolubili, inesistenti o inutili, e vivono al di fuori della realtà. Anche le peripezie del protagonista sono simboliche, poiché lo spazio da lui percorso è quello della conoscenza e dell’esplorazione di sé. Così la persecuzione dell’Inquisizione significa la lotta dello stesso Voltaire contro i dogmi della religione tradizionale, che egli critica per l’incongruenza tra dottrina della Chiesa e Scritture, per la loro derivazione da miti e tradizioni pagane precedenti, per l’immagine che da esse risulta della divinità, dei miracoli e per l’inattendibilità delle fonti del nuovo testamento. Egli è convinto, come i deisti inglesi, dell’esistenza di Dio quale autore del mondo; ritiene però che l’essere divino non si interessi delle faccende umane e quindi non si sia in alcun modo preoccupato, nell’atto della creazione, di scegliere il migliore dei mondi possibili.

Temi svoltiGuida al tema sull'adolescenzaGuida al tema sull'immigrazioneGuida al tema sull'amiciziaGuida al tema sul femminicidioGuida al tema sul NataleGuida al tema sui social network e i giovaniGuida al tema sui giovani e la crisi economicaGuida al tema sul rapporto tra i giovani e la musicaGuida al tema sulla comunicazione ieri e oggiGuida al tema sulla famigliaGuida al tema sull'amore e l'innamoramentoGuida al tema sull'alimentazioneGuida al tema sullo sport e sui suoi valoriGuida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumoGuida al tema sulla ricerca della felicitàGuida al tema sul bullismo e sul cyberbullismoGuida al tema sulla globalizzazioneGuida al tema sul razzismoGuida al tema sulla fame nel mondoGuida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeuticoGuida al tema sulla libertà di pensieroGuida al tema sulla mafia