Tema sul mistero per Einstein

Appunto inviato da greatsephiroth87
/5

L'argomento di questo tema è il senso del mistero e sugli effetti che esso produce partendo dalle parole di Albert Einstein. Tema svolto sul mistero (2 pagine formato doc)

EISTEIN MISTERO

Dice Einstein: “La cosa più bella che noi possiamo provare è il senso del mistero: esso è la sorgente di tutta l’arte e di tutta la scienza.

Colui che non ha mai provato questa emozione, colui che non sa più fermarsi a meditare è come morto, i suoi occhi sono chiusi.” Rifletti sul fascino del mistero e sugli effetti che esso produce. Il mistero.
Il mistero è la prima, fondamentale, primordiale emozione che ha accompagnato l’uomo dalla sua comparsa sulla terra. Il passare del tempo, lo scorrere di un fiume, il fragore di un fulmine, la riproduzione, l’amore. Tutto questo è ciò che l’uomo si è trovato davanti senza un perché o una spiegazione. Perché? È la domanda per eccellenza, quella che ha mosso lo spirito umano sin dai primordi, a cercare di oltrepassare quel muro, il mistero per l’appunto.

Albert Einstein: biografia, pensiero e opere

TEMA SUL MISTERO

Il mistero è come un banco di nebbia che avvolge ciò che non conosciamo, dalle cose più semplici sino alla verità assoluta, quella che i filosofi vanno cercando da secoli. Il mistero è quella sensazione che ti spinge a continuare, ad andare oltre, a non fermarti fino al momento in cui quel velo, quel banco di nebbia non è sparito completamente. La lotta, la fatica nel districarsi nei misteri della vita è ciò che mantiene in vita ognuno di noi. Tu puoi spendere una vita intera alla ricerca di qualcosa, anche una cosa sola, e la ricerca ti appassiona, ti eccita, ti spinge ad alzarti ogni mattino dal letto. Può essere difficile, faticoso, ma quando la trovi, quando raggiungi il tuo obbiettivo, per un attimo, ti senti realizzato, felice, padrone del mondo. Ma è una sensazione momentanea, perché per un banco di nebbia che hai diradato nella tua mente, altri cento, mille ti attendono, ed è la consapevolezza che non vivrai abbastanza a lungo per diradarli tutti che un po’ ti affascina e un po’ ti abbatte.

Albert Einstein: biografia e scoperte

LA COSA PIU' BELLA CHE POSSIAMO SPERIMENTARE E' IL MISTERO

Il mistero è ciò che crea attrazione, ciò che sta alla base del fascino, umano e delle cose. Nei rapporti umani tra un uomo e una donna, o comunque tra persone dello stesso sesso, è il mistero quella scintilla, quasi magica che, come due calamite di carica opposta, porta due persone ad avvicinarsi, e a volte, ad innamorarsi. L’uomo primitivo e l’uomo moderno hanno in comune la curiosità provata nei confronti della sessualità, del sesso opposto. È questa sensazione che sta alla base della creazione di un rapporto tra due persone che non si limiti all’atto dell’accoppiamento. Se ci chiediamo il perché del fatto che l’uomo sia spinto a creare un rapporto duraturo con una persona del sesso opposto la risposta credo sia solo una: la sensazione di mistero nei confronti di questa persona che ci affascina, ci porta a starle vicino, a cercare di capirla.

L'approfondimento su Albert Einstein: biografia e scoperte