AIDS: tema

Appunto inviato da betty1986info
/5

Che cos'è l'AIDS: tema svolto (2 pagine formato doc)

AIDS: TEMA

AIDS: Impariamo a conoscerla.

La Sindrome da Immuno-Deficienza Acquisita, o più comunemente chiamata AIDS, è una malattia scoperta nel 1984 di cui non è ancora stata trovata una cura efficace nonostante le ricerche di scienziati di numerose parti del Mondo. È stato inventato un farmaco, l’AZT, che è in grado di rallen-tare lo sviluppo della malattia. Questa medicina però provoca pesanti effetti collaterali. Non è stato scoperto nemmeno un valido vaccino, nonostante alcune ricerche abbiano dato già buoni risultati: hanno avuto esito positivo le sperimentazioni di vaccini prodotti con le chemochine, che sono mole-cole prodotte dall’organismo per bloccare malattie o infezioni.
L’AIDS, infatti, può essere considerata una malattia infettiva che viene causata dalla distruzione del-le cellule del sistema immunitario, i linfociti, da parte del virus HIV (Human Immuno-deficiency Vi-rus).

AIDS: tesina di maturità

CHE COS'E' L'AIDS

L’AIDS resta in incubazione diverso tempo, che può essere anche di molti anni e varia per ogni per-sona prima di sviluppare la malattia. In questo periodo la persona viene definita “sieropositiva” .

La diagnosi si ottiene da un semplice esame del sangue.
La Sindrome sembra manifestarsi soprattutto nelle persone tra i 30-40 anni. Il virus dell’HIV si tramette principalmente attraverso il liquido seminale e il sangue infetto di persone malate o di porta-tori sani.
La malattia si sviluppa nella maggior parte dei soggetti sieropositivi, ma non in tutti.
I sintomi che si riscontrano all’inizio dell’infezione non sono propri dell’AIDS, ma si possono scam-biare per una semplice influenza e possono essere febbre e diarrea. In una grande parte degli infetti si evidenzia una notevole diminuzione di energia, forza e peso, seguita all’apparizione di malattie, come tumori che, dopo pochi anni, provocano la morte.
La maggior parte delle persone che risultano sieropositive agli esami è costituita da tossicodipen-denti (66%) che fanno uso di droga per endovena e vengono esposti al contagio scambiandosi aghi e siringhe.

Cos'è l'AIDS: riassunto

TESTO ARGOMENTATIVO SULL'AIDS

Il virus dell’HIV si trasmette anche attraverso i rapporti sessuali, sia tra persone di diverso sesso (12%) che omosessuali (14%), in quanto le cause principali sono rappresentate dalle secrezioni e dalle piccole “raschiature” che si possono verificare durante il rapporto. Per evitare il rischio di un contagio sarebbe meglio evitare di avere rapporti non protetti con sconosciuti (come con le cosid-dette “lucciole”) e con un grande numero di partner diversi. È importante anche ricordare che i pre-servativi sono il sistema più efficace per prevenire il contatto con il sangue infetto.
È stato poi accertata la difficoltà di contagio attraverso le trasfusioni di sangue in quanto avvengono numerosi controlli sui campioni prelevati.
Sembra anche totalmente da escludere che la trasmissione della malattia avvenga attraverso i baci, le punture di insetti e l’aria. È per questo che non c’è nessun motivo per evitare totalmente persone affette dal virus: non esistono rischi di contagio se non avvengono rapporti non protetti o dei contatti diretti col sangue infetto.

Temi svoltiGuida al tema sull'adolescenzaGuida al tema sull'immigrazioneGuida al tema sull'amiciziaGuida al tema sul femminicidioGuida al tema sul NataleGuida al tema sui social network e i giovaniGuida al tema sui giovani e la crisi economicaGuida al tema sul rapporto tra i giovani e la musicaGuida al tema sulla comunicazione ieri e oggiGuida al tema sulla famigliaGuida al tema sull'amore e l'innamoramentoGuida al tema sull'alimentazioneGuida al tema sullo sport e sui suoi valoriGuida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumoGuida al tema sulla ricerca della felicitàGuida al tema sul bullismo e sul cyberbullismoGuida al tema sulla globalizzazioneGuida al tema sul razzismoGuida al tema sulla fame nel mondoGuida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeuticoGuida al tema sulla libertà di pensieroGuida al tema sulla mafia