Tema sul dibattito politico risorgimentale

Appunto inviato da angelvoice
/5

Tema storico che affronta il dibattito politico del Risorgimento italiano, il cui maggiore interprete fu Giuseppe Mazzini; democratico risorgimentale (3 pagine formato doc)

TEMA DIBATTITO POLITICO RISORGIMENTALE

Utilizzando i termini elencati all’inizio del Capitolo 1 nelle Parole collegate, scrivi un tema storico dal titolo ”Il dibattito politico risorgimentale
L’idea di Stato Nazione in Italia nacque nel corso dell’Ottocento.

Esso scaturì da una parte per le esigenze economiche dall’altra per quelle politiche.
In campo politico la Restaurazione, fase storica che con il congresso di Vienna (1814-1815) creò una netta inversione di tendenza rispetto alla rivoluzione francese, confermò la frammentazione politica precedente all’età napoleonica consistente in otto stati con potere assolutistico. L’egemonia sull’Italia fu assegnata all’Austria, eccetto il regno di Sardegna governata da Vittorio Emanuele di Savoia e lo Stato della Chiesa governato dal Papa.

Dibattito risorgimentale: significato e storia

DIBATTITO RISORGIMENTALE: SIGNIFICATO

In campo economico la Restaurazione aveva marcato ancora di più la frammentazione e la ristrettezza del mercato italiano, i cui paesi intrattenevano rapporti di scambio più intensi con l’estero che tra di loro.

Da qui, dunque ,l’esigenza di riprendere il processo riformatore con provvedimenti quali la creazione della lega doganale, l’unificazione dei pesi e delle misure, il libero scambio, la creazione di un sistema ferroviario integrato, il miglioramento dell’istruzione.
L’associazionismo segreto, iniziato in Europa nel 1820-21 era nato per opporsi alla Restaurazione.  I grandi temi su cui si basava erano la libertà costituzionale e l’indipendenza nazionale. Esso però aveva elementi di grande debolezza come la segretezza, la vaghezza dei programmi e la chiusura verso l’esterno.
Il fallimento dei moti rivoluzionari nel 1830 diede luogo a un’intensa attività di elaborazione e riflessione, tesa a mettere in discussione la strategia sino a ora utilizzata.

Storia del Risorgimento italiano: riassunto

RISORGIMENTO DEFINIZIONE

Sempre dal 1830 si sviluppò una ricca attività di pubblicazione di carattere economico oltre che di congressi su temi quali l’educazione, le carceri…
Da qui ci si interrogò sulla tattica da adottare nella lotta contro il dominio straniero (gli Austriaci in primis) , e sulla natura politica del futuro stato italiano. Si maturò l’idea che l’obiettivo dell’indipendenza dovesse essere connesso con l’unificazione nazionale. Inoltre si capì che si dovevano abbandonare segretezza e vaghezza a favore di programmi politici chiari.

Risorgimento italiano: tesina

MODERATI E DEMOCRATICI

La politica dell’Austria era caratterizzata da una forte pressione fiscale, per contro nel lombardo veneto ci fu una grande attenzione all’efficienza dell’amministrazione e dell’educazione pubblica.
Da queste riflessioni nacquero diversi orientamenti su come gestire la situazione italiana. I principali furono quello liberale-moderato e quello democratico repubblicano dai quali ne derivarono altri come il neoguelfismo, il federalismo, il federalismo democratico e repubblicano.
Mazzini fu il maggiore interprete del pensiero democratico risorgimentale. Per lui la nazione era la vera protagonista della realizzazione della libertà prima al suo interno, poi a tutta l’umanità considerata come associazione di nazioni libere. “Dio e Popolo” fu il binomio che riassumeva il pensiero mazziniano, nazionalista etico e romantico.

Temi svolti| Guida al tema sull'adolescenza| Guida al tema sull'immigrazione| Guida al tema sull'amicizia| Guida al tema sul femminicidio| Guida al tema sul Natale| Guida al tema sui social network e i giovani| Guida al tema sui giovani e la crisi economica| Guida al tema sul rapporto tra i giovani e la musica| Guida al tema sulla comunicazione ieri e oggi| Guida al tema sulla famiglia| Guida al tema sull'amore e l'innamoramento| Guida al tema sull'alimentazione| Guida al tema sullo sport e sui suoi valori| Guida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumo| Guida al tema sulla ricerca della felicità| Guida al tema sul bullismo e sul cyberbullismo| Guida al tema sulla globalizzazione| Guida al tema sul razzismo| Guida al tema sulla fame nel mondo| Guida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeutico| Guida al tema sulla libertà di pensiero| Guida al tema sulla mafia