Green economy: tema

Appunto inviato da malvafosso
/5

Green economy: tema sull'economia verde. Cos'è l'economia verde e lo sviluppo sostenibile (3 pagine formato doc)

GREEN ECONOMY: TEMA

La cosiddetta Green economy è una nuova economia che si sta facendo strada in Italia e nel mondo.
È l’economia verde, un’economia più democratica, egualitaria e rispettosa, destinata a trasformare e sostituire la vecchia economia basata sul massimo sfruttamento delle risorse naturali e sulla scarsa attenzione agli impatti delle attività umane sull’ambiente e sulla società. La green economy rappresenta un cambiamento quasi antropologico che può modificare la nostra società dalle sue fondamenta e che richiede una prospettiva diversa anche rispetto ai concetti di lavoro e profitto. Una prospettiva che coinvolge tutti, dalle imprese ai cittadini chiamati ad interpretare un nuovo ruolo e a prendersi nuove responsabilità.
In questo senso essa non è solo un orizzonte necessario verso cui guardare, ma un vero e proprio cambiamento epocale.

 

Lo sviluppo sostenibile: tema

GREEN ECONOMY COS'E'

È come se l’ambientalismo uscisse dalla sua mitologia e cominciasse a concretizzarsi nelle politiche economiche. La partita che si sta giocando attorno alla green economy non riguarda solo la sostenibilità ambientale ma anche quella sociale e economica. Non è quindi solo affare di questo o quel settore ma è una cultura produttiva complessiva che riguarda e può investire l’intero sistema economico del Paese. L’obiettivo centrale appare quello di saldare in un’unica risposta strategica la sostenibilità economica, sociale e ambientale del nostro sistema industriale. Si può uscire dalla crisi economico-finanziaria ed ecologica che rischia di frantumare il nostro Paese e questo lo dimostrano molte aziende che hanno da tempo compreso che la sostenibilità è un ottimo investimento. Infatti, i dati dimostrano che un quarto delle imprese italiane investe in tecnologia e ricerca green capendo per prime che la sostenibilità fa rima con competitività. I risultati si vedono se si pensa che il 40% dei nuovi occupati si hanno grazie ad investimenti fatti da queste aziende. Ormai l’economia verde non è più utopia ambientalista, ma realtà misurabile con i propri fatturati e le proprie eccellenze.
 

GREEN ECONOMY E SVILUPPO SOSTENIBILE

Ma non mancano gli ostacoli in questo percorso. Innanzitutto l’inerzia dei vecchi sistemi di produzione e consumo assieme alla resistenza altrettanto marcata del ceto politico molto più legato ad una visione tradizionale dell’economia. Ne risulta la sottovalutazione delle potenzialità verdi del nostro sistema industriale aggravata dalla complessiva crisi economica che ostacola l’impiego delle risorse pubbliche. C’è poi il cronico ritardo italiano nel concepire come strategica la ricerca e la formazione.
Al di là di tutti questi aspetti, forse quello che più nuoce alla via italiana della green economy è la mancanza di una chiara e solida visione condivisa che consenta di realizzare politiche integrate di tipo economico, sociale ed ambientale che mandino in soffitta quelle soluzioni parziali e settoriali capaci solo di favorire interessi particolari. Ci sono settori che pensano alla green economy come all’ennesima tendenza, una moda o occasione del momento da cogliere con furbizia. Ma è poco probabile che in questo senso possa avere un futuro perché la nuova economia richiede competenza, saperi e capacità di saldare i destini del produttore e del consumatore che si dovranno ascoltare a vicenda fino ad arrivare a prendersi cura l’uno dell’altro creando rapporti di fiducia.
 
Temi svoltiGuida al tema sull'adolescenzaGuida al tema sull'immigrazioneGuida al tema sull'amiciziaGuida al tema sul femminicidioGuida al tema sul NataleGuida al tema sui social network e i giovaniGuida al tema sui giovani e la crisi economicaGuida al tema sul rapporto tra i giovani e la musicaGuida al tema sulla comunicazione ieri e oggiGuida al tema sulla famigliaGuida al tema sull'amore e l'innamoramentoGuida al tema sull'alimentazioneGuida al tema sullo sport e sui suoi valoriGuida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumoGuida al tema sulla ricerca della felicitàGuida al tema sul bullismo e sul cyberbullismoGuida al tema sulla globalizzazioneGuida al tema sul razzismoGuida al tema sulla fame nel mondoGuida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeuticoGuida al tema sulla libertà di pensieroGuida al tema sulla mafia