I fattori di crescita psicologica, formazione e maturazione

Appunto inviato da scajax
/5

Tema svolto seguendo la scaletta: Definizione di crescita psicologica; Enumerazione dei fattori che contribuiscono alla crescita psicologica di un individuo; Ruolo della famiglia; Ruolo della scuola; Ruolo dei mass-media; Ruolo delle compagnie e amicizie; Capacità di metabolizzare i vari messaggi ricevuti (2 pagine formato )

Tema: “Quali sono secondo te i fattori che hanno contribuito e che contribuiscono alla crescita psicologica, alla formazione e maturazione di un ragazzo della tua età?

ADOLESCENZA E COMPITI DI SVILUPPO (Clicca qui >>)

La crescita psicologica di un individuo avviene a seguito dell’arricchimento apportato da una molteplicità di fattori che, a causa dei notevoli mutamenti della struttura della società, hanno subito nel periodo contemporaneo una profonda evoluzione con l’integrazione del ruolo dei mass-media.
Indipendentemente dalla generazione di appartenenza, la crescita psicologica è caratterizzata principalmente dalla famiglia, dalla scuola, dalle compagnie e amicizie e dai mass-media.

VIVERE E' CRESCERE: TEMA SVOLTO (Clicca qui >>)

Secondo me, il fattore più importante che contribuisce alla crescita psicologica di un ragazzo è la famiglia, da sempre cellula base della società.
In essa, è di fondamentale importanza l’autorevolezza dei genitori, formata principalmente dall’esempio mostrato nel quotidiano, più che dai suggerimenti, consigli o imposizioni.

LE TRASFORMAZIONI DELL'ADOLESCENZA (Clicca qui >>)

Questa priorità è determinata dal rapporto naturale di sostegno e guida nell’infanzia e nell’adolescenza e dalla continuità della sua influenza giornaliera, che ha inizio fin dalla nascita del ragazzo. Il ruolo dei genitori viene messo in discussione dagli adolescenti, ma resta il fattore primario per la maturazione della disciplina interiore, per la capacità di distinguere le azioni corrette da quelle sbagliate e per la capacità di autoimporsi una condotta etica e morale.