Le figure femminili nell'Odissea: tema

Appunto inviato da elisa2391
/5

Tema svolto sulle figure femminili nell'Odissea di Omero: Penelope, Calipso, Circe, Atena, Nausicaa.. (2 pagine formato doc)

FIGURE FEMMINILI NELL'ODISSEA: TEMA

Tema: le figure femminili nell'Odissea.
Nell’Odissea i personaggi femminili sono numerosi e rivestono ruoli importanti, da Penelope ad Atena, da Nausicaa alle divine Circe e Calipso.

Sono tutte figure delineate nella loro individualità, con una varietà di sfumature.
L’immagine femminile che prende forma nell’odissea è quella di una donna bella; la bellezza é in effetti la prima caratteristica su cui si sofferma costantemente Omero quando presenta un personaggio femminile.
Coerentemente con la funzione educativa con la quale Odisseo presenta i personaggi, alcune delle figure di donna dei poemi omerici definiscono per la donna greca, in positivo o in negativo, rispettivamente, il modello di comportamento ideale da imitare e il modello negativo da rifiutare.

Penelope nell'Odissea, appunti di epica

ULISSE E LE DONNE

La donna infatti doveva conquistare la sua buona fama tessendo, filando, curando la casa e mantenendosi fedele al marito.
Era questa una dote essenziale; il matrimonio richiedeva infatti una fedeltà assoluta alla donna.
La tessitura è inoltre l'attività per antonomasia riservata alle donne nel mondo greco.

Arte dunque per eccellenza femminile, almeno nel mondo greco, che dà luogo ad una serie di pratiche, conoscenze, competenze nelle donne. Mentre gli uomini sono occupati a guidare le sorti della politica, della filosofia o della guerra fuori dalle mura domestiche, la donna é così relegata ideologicamente nell' "oikos" (la casa greca), al di fuori del quale é inesistente. Questa figura si ritrova più volte: Elena, raffigurata a Sparta di nuovo in carica come moglie regale di Menelao nell'Odissea, è ancora circondata da meravigliosi strumenti per la tessitura, fuso d'oro e cestino con ruote tutto in argento; attributi che si ritrovano nella figura della regina Arete madre di Nausicaa nell'Isola dei Feaci, che tesse meditando vicino al focolare, e in Circe, che canta divinamente mentre tesse, come le Nàiadi e le Ninfe nell'antri muschiosi.

Odissea: personaggi principali

PENELOPE NELL'ODISSEA

Nell’odissea la donna che riassume tutte le caratteristiche che dovrebbe avere è Penelope. Le sue doti e virtù diventano simbolo dell’idea e del modello di donna greca: essa deve essere bella, regale, abilissima nella tessitura e fedele al marito e alla famiglia.
Penelope è sempre stata vista come il simbolo di una fedeltà incrollabile e virtuosa, che la porta ad aspettare il marito che tutti credevano morto per vent’anni. Penelope ha il ruolo all’interno dell’Odissea di “polo statico”,verso cui tende la dinamica dell’azione di Odisseo, e di “filo conduttore” dell’intera Odissea poiché tutte le avventure del marito sono motivate dal fatto che vuole tornare da lei.
Nel poema le figure femminili rivestono anche il ruolo di “aiutanti”: Atena è l’aiutante per eccellenza che assiste con continuità l’eroe (sollecita presso Zeus il suo ritorno, gli dà utili consigli, ne tutela l’anonimato trasformandolo fisicamente…) e che protegge suo figlio,Telmaco. Nell'Odissea, di cui è noto il carattere iniziatico del viaggio, è lei che favorisce il ritorno di Ulisse a Itaca.

Temi svolti| Guida al tema sull'adolescenza| Guida al tema sull'immigrazione| Guida al tema sull'amicizia| Guida al tema sul femminicidio| Guida al tema sul Natale| Guida al tema sui social network e i giovani| Guida al tema sui giovani e la crisi economica| Guida al tema sul rapporto tra i giovani e la musica| Guida al tema sulla comunicazione ieri e oggi| Guida al tema sulla famiglia| Guida al tema sull'amore e l'innamoramento| Guida al tema sull'alimentazione| Guida al tema sullo sport e sui suoi valori| Guida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumo| Guida al tema sulla ricerca della felicità| Guida al tema sul bullismo e sul cyberbullismo| Guida al tema sulla globalizzazione| Guida al tema sul razzismo| Guida al tema sulla fame nel mondo| Guida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeutico| Guida al tema sulla libertà di pensiero| Guida al tema sulla mafia