I giovani e la scuola

Appunto inviato da pierasuper
/5

Tema sul rapporto tra i giovani e la scuola, con particolare riferimento ai casi di bullismo (1 pagine formato doc)

Argomento: Indisciplinato e creativo lo studente cambia pelle.
Destinazione: Ministero della pubblica istruzione. Titolo: I giovani protestano! I fenomeni di bullismo e di devianza scolastica sono segno di un disagio profondo nei confronti della scuola ma possono essere sfrontati e risolti. Leggendo i giornali o ascoltando i notiziari radiofonici, è sempre più frequente imbattersi in notizie riguardanti casi estremi di bullismo o di atti vandalici fra gli studenti delle varie scuole di ogni grado. Un esempio evidente e quello di tre ragazze e un ragazzo che hanno ammesso di essere i responsabili dell’allagamento del liceo Parini di Milano che ha provocato danni per circa 500.000€. Altri esempi significativi del disagio dei giovani a scuola e rappresentato dalla maleducazione con cui essi talvolta si mostrano nei confronti degli insegnanti e della scuola in genere.
Come dice Damiano Chiesa , insegnante in un istituto tecnico industriale di Torino, “un tempo la scuola era un luogo dove si acquisiva status, studiare significava emanciparsi socialmente, oggi non ci sono più queste garanzie, è necessario stare su i banchi ma non è sufficiente, per questo i ragazzi sono più indifferenti.