I giovani e i social network: tema

Appunto inviato da niccolgismondi
/5

I social network stanno occupando sempre di più la vita di molti giovani e per questo possono creare dipendenza e allontare i giovani dalla vita reale. Tema argomentativo sui giovani e i social network (1 pagine formato doc)

I GIOVANI E I SOCIAL NETWORK TEMA

I giovani e i social network: i social network occupano ormai uno spazio e un tempo notevole nella vita di molti ragazzi.
È raro infatti trovare qualche adolescente che, per esempio, non ha un profilo Facebook. Ormai questi siti raccolgono una grande fetta di popolazione e hanno un impatto sociale su persone di tutte le età, ma soprattutto sui giovani. Solo Facebook appunto ha più di 600mila iscritti al giorno, oltre l’85% degli adolescenti infatti possiede un profilo.
Ma questa vita virtuale è proprio così importante, essenziale nel vivere di ognuno di noi?
 

Tema sui social network

SOCIAL NETWORK TEMA SVOLTO

Secondo me, il primo grande merito dei social network è indubbiamente quello di aver facilitato la comunicazione: basta avere la connessione a Internet per parlare in tempo reale con persone di ogni parte del mondo e, a volte, riuscire a vederne anche il volto. Ormai si è formata un vastissima rete virtuale che permette ai giovani di dialogare e scambiarsi idee con più di un sesto della popolazione mondiale. Sono anche un ottimo mezzo per parlare con amici, mettersi d’accordo per uscire senza sprecare telefonate o in momenti in cui non ci si può incontrare. Servono per mantenersi in contatto con vecchi compagni di gioco o conoscenti.
 

Tema svolto sui social network

I SOCIAL NETWORK TEMA ARGOMENTATIVO

Bisogna distinguere però due tipi di social network: quelli che consistono solo in chat e messaggi (anche in gruppo), tipo Whatsapp o Wechat e quelli in cui si possono anche pubblicare foto o video e renderle visibili a tutti, tra cui i più importanti Facebook, Twitter e Instagram. Le chat però non sono solo tra coetanei o quasi, ma anche tra figli e genitori, parenti o tra alunni e professori. Si, perché grazie a queste piattaforme web gli insegnanti possono dialogare con gli studenti di argomenti scolastici, dare consigli o aiuti. Per non parlare poi dell’utilità di essi per informarsi di ciò che accade nel mondo in modo diverso e per fare nuove amicizie.  
 

Social network: tema svolto

TEMA SUI SOCIAL NETWORK PRO E CONTRO

Secondo lo scrittore Jonathan Franzen però non è così: secondo la sua teoria i social network fomentano la creazione di una cultura banale e superficiale, rendendo i ragazzi incapaci di socializzare. I social network possono creare dipendenza e distaccare i giovani dalla vita reale, facendo loro perdere i veri principi, tipo quello della vera comunicazione. Il 31% degli adolescenti è sempre connesso e interviene ad ogni notifica utilizzando ogni mezzo possibile mentre il 37% ci passa da una a tre ora al giorno. Questa dipendenza può anche causare un allontanamento dallo studio. Spesso i ragazzi entrano a far parte dei social network perché altrimenti si sentono, o meglio vengono fatti sentire estranei al gruppo e quindi non popolari. Questo è un fatto gravissimo per gli adolescenti perché si creano dentro di loro dei vuoti e sono disposti a tutto pur di essere accettati: finiscono per ridicolizzarsi inutilmente con foto e video anche provocatori o in atteggiamenti sexy. Quest’ultimi, oltre che per non essere esclusi dalla cerchia degli amici vengono anche fatti per scherzo o per qualche compenso. Spesso questo problema si trasforma in cyber-bullismo.

Temi svolti| Guida al tema sull'adolescenza| Guida al tema sull'immigrazione| Guida al tema sull'amicizia| Guida al tema sul femminicidio| Guida al tema sul Natale| Guida al tema sui social network e i giovani| Guida al tema sui giovani e la crisi economica| Guida al tema sul rapporto tra i giovani e la musica| Guida al tema sulla comunicazione ieri e oggi| Guida al tema sulla famiglia| Guida al tema sull'amore e l'innamoramento| Guida al tema sull'alimentazione| Guida al tema sullo sport e sui suoi valori| Guida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumo| Guida al tema sulla ricerca della felicità| Guida al tema sul bullismo e sul cyberbullismo| Guida al tema sulla globalizzazione| Guida al tema sul razzismo| Guida al tema sulla fame nel mondo| Guida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeutico| Guida al tema sulla libertà di pensiero| Guida al tema sulla mafia