Handicappati

Appunto inviato da roccaroby
/5

tema che parla degli handicappati e di come alleviare il loro dramma (2 pagine formato doc)

Hai certamente sentito parlare degli handicappati, li avrai incontrati, hai fatto delle letture in classe su di essi: come alleviare il loro dramma? Il termine handicappato deriva dall’inglese handicap che significa “svantaggio”.
All’inizio veniva utilizzato nelle corse dei cavalli per decidere le posizioni di partenza. Ora è passato a significare uno svantaggio capitato fortuitamente oppure per destino, sfortuna. Definizione un po’ curiosa: nata per indicare uno svantaggio in una corsa di tipo sportivo, viene usato attualmente per indicare uno svantaggio in una tragica corsa per la vita! Usiamo il termine handicappato per indicare persone che presentano minorazioni fisiche o psichiche. Hanno bisogno di assistenza, il Comune o la Provincia li aiutano con un contributo, ma oltre le provvidenze hanno bisogno di una persona “normale” accanto.
A ben guardare, il termine handicap ha un significato molto generico: chiunque può essere considerato o sentirsi tale se il compito impostogli o il traguardo da raggiungere risulta superiore alle sue possibilità.