Tema sull'Innominato dei Promessi sposi

Appunto inviato da martina931
/5

Tema sull'Innominato: descrizione del personaggio de I Promessi Sposi di Alessandro Manzoni. Analisi della crisi, il ruolo di Lucia e del cardinale (1 pagine formato doc)

TEMA SULL'INNOMINATO DEI PROMESSI SPOSI

L’innominato è un personaggio storico, de I promessi sposi di Alessanro Manzoni, ma tra le informazioni che lo riguardano, il manoscritto tace sul suo nome; ciò dona al protagonista uno sfondo di inquietudine che viene assegnato anche al luogo in cui vive, poiché appare aspro e cupo.

È una figura malvagia la cui crudeltà incute rispetto, ed è il potente cui si rivolge Don Rodrigo per attuare il suo piano di rapire Lucia. Era un uomo grande, bruno e calvo, i pochi capelli che gli rimanevano erano bianchi, la sua faccia era rugosa e a prima vista sembrava che avesse una settantina d’anni, ma aveva una grande forza nel corpo e nell’animo, straordinaria anche per un giovane.
Tuttavia nella sua solitudine rifletteva sui crimini commessi ed era terrorizzato all’idea della morte e del giudizio divino. Anche l’incarico offertogli da don Rodrigo lo turbava, ma per zittire la voce della sua coscienza, aveva inviato il nibbio, capo dei bravi, a rapire Lucia.

I promessi sposi: testo integrale

DESCRIZIONE CASTELLO DELL'INNOMINATO

Avvenuto il sequestro, grazie all’aiuto di Egidio, amante di Gertrude, la ragazza venne caricata su una carrozza e trasportata fino al castello dell’Innominato. Giunta a destinazione, Lucia fu accompagnata da una serva in una camera e intanto il nibbio aveva riferito al padrone l’esito della missione e inoltre gli aveva confidato di aver provato compassione nei confronti di Lucia. Sorpreso dalle dichiarazioni del bravo, l'innominato decise di vederla di persona. Lucia aveva pregato il nobile di liberarla, ricordandogli il perdono divino come ricompensa per gli atti di misericordia. Dopo il colloquio il nobile attraversò una profonda crisi spirituale, durante la quale si rese conto che stava cambiando; provava suggestione per le parole di Lucia e inoltre voleva chiedere perdono per tutto ciò che aveva commesso in passato. Giunto alla disperazione poiché il futuro gli si presentava privo di interesse, a causa del disgusto che provava quando rifletteva su azioni criminose, e il passato gli era pieno di rimorsi.

Tema sull'Innominato

L'INNOMINATO: DESCRIZIONE DEL PERSONAGGIO

Era in prossimità del suicidio, ma la possibile esistenza di una vita eterna lo indusse a desistere poiché pensava che se Dio non fosse esistito, quindi di conseguenza neanche l’aldilà, allora tutto ciò che aveva commesso in passato non contava; ma se non fosse stato così, la sua vita sarebbe continuata all’inferno. Il ricordo delle parole di Lucia sul perdono divino riaccese però in lui la speranza. L’Innominato decise così di liberare Lucia il giorno successivo. All’alba, il nobile fu incuriosito da un suono allegro di campane. Era la gente della valle che acclamava festosa l’arrivo del vescovo Federigo Borromeo. Spinto dal desiderio di ascoltare parole di consolazione, decise di recarsi da lui. Giunto in paese tra lo stupore e il timore della gente si recò dal cardinale Borromeo, il quale vedendolo lo accolse a braccia aperte, come nella parabola della pecorella smarrita.

Tema sull'Innominato e la sua conversione

INNOMINATO CONVERSIONE

Con un fare cortese e parole gentili, Federigo lo mise a suo agio e lo indusse a rivelargli i suoi turbamenti. Durante la conversazione l’Innominato era disperato perché pensava che Dio non lo avrebbe mai perdonato per tutto ciò che aveva fatto. Ma il cardinale gli spiegò che il piano della provvidenza volge sempre in bene anche ciò che a parere umano sembrerebbe da punire. In seguito il nobile confessò anche di aver rapito Lucia ma di volerla liberare al più presto. Allora Federigo mandò subito a chiamare il cappellano, il parroco e Don Abbondio per organizzare la liberazione della fanciulla.

Temi svoltiGuida al tema sull'adolescenzaGuida al tema sull'immigrazioneGuida al tema sull'amiciziaGuida al tema sul femminicidioGuida al tema sul NataleGuida al tema sui social network e i giovaniGuida al tema sui giovani e la crisi economicaGuida al tema sul rapporto tra i giovani e la musicaGuida al tema sulla comunicazione ieri e oggiGuida al tema sulla famigliaGuida al tema sull'amore e l'innamoramentoGuida al tema sull'alimentazioneGuida al tema sullo sport e sui suoi valoriGuida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumoGuida al tema sulla ricerca della felicitàGuida al tema sul bullismo e sul cyberbullismoGuida al tema sulla globalizzazioneGuida al tema sul razzismoGuida al tema sulla fame nel mondoGuida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeuticoGuida al tema sulla libertà di pensieroGuida al tema sulla mafia