Legalizzazione delle droghe leggere: testo argomentativo

Appunto inviato da selychan
/5

La legalizzazione delle droghe leggere e la differenza tra droghe leggere e droghe pesanti: testo argomentativo (3 pagine formato doc)

LEGALIZZAZIONE DELLE DROGHE LEGGERE: TESTO ARGOMENTATIVO

La legalizzazione delle droghe leggere potrebbe essere un passo avanti verso una società più consapevole delle proprie problematiche e più coerente nelle sue scelte.

Ci definiamo una società moderna e democratica ma sicuramente rendere illegali sostanze non pericolose e addirittura che in certi casi possono arrivare ad essere terapeutiche è un freno che dovremmo impegnarci ad eliminare. La legalizzazione delle droghe leggere prevede la legalizzazione della cannabis e dei suoi derivati (marijuana, hascisc).
Il composto prevalente di tale sostanza è il delta-9-THC una proteina che ha varie qualità terapeutiche.

Tema sulla legalizzazione delle droghe leggere in Italia

TESI A FAVORE DELLA LEGALIZZAZIONE DELLE DROGHE LEGGERE

Sostanze come la marijuana, grazie alla presenza di questa proteina, potrebbero essere utilizzate (e sono utilizzate anche se illegalmente) da persone malate di cancro e da sieropositivi per combattere fastidiose conseguenze della chemioterapia o di forti farmaci utilizzati per combattere l'AIDS. Gli effetti della cannabis su persone sottoposte a chemioterapia sono quelli di eliminare il senso di nausea, di ridurre gli spasmi e la spasticità muscolare. Sui malati di AIDS la marijuana ha effetti ancora più sorprendenti: il fumo di queste sostanze arriva lì dove altri medicinali spesso falliscono, poiché crea un sostanziale appetito aiutando il sieropositivo a contrastare seconde conseguenze della malattia come l'anoressia; in questo modo può arrivare addirittura a prolungare la vita del malato.

Tema sui vantaggi della legalizzazione delle droghe leggere

DROGHE LEGGERE LEGALIZZARE O CONDANNARE

Oltre ai motivi medici, ci sono anche diverse ragioni sociali che sostengono la tesi dei pro-legalizzazione. La legalizzazione delle droghe leggere può, infatti, aiutare a combattere altri problemi egualmente diffusi e molto più gravi come la diffusione di droghe pesanti, soprattutto tra i giovani. La differenza tra droghe pesanti (come LSD, eroina, cocaina) e droghe leggere è molto marcata: mentre le prime portano ad un elevato grado di dipendenza e a gravi danni sia all'organismo sia alla mente, le seconde non portano a nessun problema né fisico né mentale.

Saggio breve sui pro della legalizzazione delle droghe leggere

E' GIUSTO LEGALIZZARE LE DROGHE LEGGERE

Legalizzando le droghe leggere si escluderebbero casi di ragazzi che incominciano a fare uso di droghe pesanti perché imbattutisi durante la ricerca, illegale, di droghe leggere; grazie alla legalizzazione si avrebbe una vendita legale di marijuana e hascisc in un ambiente controllato dalle forze dell'ordine e, quindi, nel quale non ci sarebbe la presenza di droghe pesanti. Ciò è confermato dai dati pervenuti in Olanda in seguito alla legalizzazione delle droghe leggere. Dopo un decennio di legalizzazione si è avuto il risultato sì di un piccolo aumento della percentuale di consumatori di marijuana ma cosa più importante, si è avuto una consistente diminuzione della percentuale di giovani che fanno uso di droghe pesanti.

La legalizzazione delle droghe leggere: tema