Il maltrattamento degli animali nello zoo e nel circo

Appunto inviato da elefantina92
/5

Tema: Il circo: vero e proprio luogo di tortura per gli animali (3 pagine formato doc)

“Gli animali sono ancora equiparati a cose e quindi privi di reale tutela normativa” Abbiamo deciso di cominciare con questa frase, perché racchiude un po’ il significato della nostra ricerca.
Infatti, dopo esserci documentate su internet e sui giornali, ci siamo rese conto di quanto l’uomo sfrutti gli animali senza un vero e proprio motivo, per puro divertimento; basti pensare all’innumerevole quantità di indumenti fabbricati con pelli di animali, o a tutte quelle persone che si recano al circo, e cioè pagano per vedere l’umiliazione di un essere vivente. Dobbiamo però dire che, negli ultimi anni, l’uso degli animali negli spettacoli circensi è posto sotto accusa da una crescente sensibilità di cittadini che lo considerano una manifestazione di violenza proprio per la presenza degli animali costretti, per la loro intera esistenza, in anguste gabbie da cui possono uscire solamente per compiere esercizi contrari alla loro natura.
Prova di questo orientamento è il crescente distacco del pubblico, prevalentemente costituito dai bambini, non solo per l’offerta di intrattenimenti alternativi, ma soprattutto per la maggiore sensibilità animalista...