Tema sulla nascita del romanzo psicologico

Appunto inviato da emanu2005
/5

Romanzo psicologico: come nasce questo genere di romanzo, con riferimenti a Italo Svevo, uno dei maggiori esponenti, e alla sua principale opera La coscienza di Zeno. Tema sul romanzo psicologico (2 pagine formato doc)

ROMANZO PSICOLOGICO

Tema: La nascita del romanzo psicologico con riferimento ad Italo Svevo, uno dei maggiori esponenti, e alla sua principale opera: la coscienza di Zeno.

Il romanzo psicologico nasce tra la fine del 1800 e gli inizi del ‘900, è caratterizzato da una continua e minuziosa analisi interiore dei personaggi. Il tema dominante è l’esplorazione dell’inconscio, ossia della parte più profonda della psiche umana che spesso condiziona e determina le nostre azioni, i nostri comportamenti, le nostre scelte di vita. Di qui il romanzo psicologico, più che alla descrizione di fatti e ambienti, che erano state proprie di Oscar Wilde o Gabriele D'Annunzio, dà un grande valore allo studio dei personaggi, all’analisi delle loro emozioni, dei loro stati d’animo, dei loro travagli interiori.
Questo tipo di romanzo presenta una struttura completamente diversa rispetto a quella del romanzo tradizionale: la narrazione, infatti, anziché seguire un ordine cronologico dei fatti, segue il corso dei pensieri, delle emozioni, dei ricordi dei personaggi che di frequente ripercorrono il passato per prenderne coscienza e analizzarlo.

Romanzo psicologico: come nasce

ROMANZO PSICOLOGICO COME NASCE

Cosicché i fatti narrati si intersecano liberamente tra loro attraverso una continua alternanza di presente e passato. Questo era soprattutto la conseguenza dell'esperienza della Grande Guerra che aveva lasciato negli animi degli intellettuali un senso di disperazione e di disorientamento: le opere di questo periodo, infatti, erano il segno evidente del disagio storico ed esistenziale, vissuto negli ambienti di cultura, ed, inoltre, di una concezione della vita segnata dalla precarietà delle cose e dalla costante presenza della morte. L'intellettuale, infatti, non si abbandonava più "alla malattia, alla follia, al delirio, al sogno e all'incubo, all'allucinazione, come strumenti privilegiati del conoscere", ma, con una maggiore consapevolezza critica, come già detto, voleva indagare nella psiche umana, guardando attentamente alla propria realtà interiore e alle sue intime lacerazioni.
Nel '900, così, la mutata situazione culturale, determinata dalla consapevolezza dei limiti della conoscenza scientifica e dalla "relatività" dei concetti tradizionali di tempo e di spazio, generò questo nuovo tipo di romanzo.

Il romanzo come genere letterario: riassunto

ROMANZO PSICOANALITICO

In termini strutturali, a tale innovazione corrispondeva la distruzione della trama romanzesca tradizionale: nasceva, infatti, una nuova tecnica espressiva, il monologo interiore, appunto, che univa le idee, non secondo un ordine logico, ma secondo la soggettività del personaggio. Si trattava di un romanzo non di fatti, cose, eventi, ma di riflessione, di analisi degli stati d'animo e dei conflitti interiori.
Tra i maggiori rappresentanti del romanzo psicologico, insieme a Luigi Pirandello e James Joyce, ricordiamo Italo Svevo che con la sua più celebre opera “La coscienza di Zeno” ha dato espressione alle nuove tendenze artistiche e letterarie del romanzo. Il romanzo di Italo Svevo, è concentrato sulle vicende di Zeno Cosini, un ricco commerciante triestino, che si sente infelice, inquieto, tormentato. La sua “malattia” consiste nell’incapacità di agire nella realtà, di affermare la propria volontà in ogni circostanza della vita, di non riuscire mai a prendere le decisioni che contano.

Temi svoltiGuida al tema sull'adolescenzaGuida al tema sull'immigrazioneGuida al tema sull'amiciziaGuida al tema sul femminicidioGuida al tema sul NataleGuida al tema sui social network e i giovaniGuida al tema sui giovani e la crisi economicaGuida al tema sul rapporto tra i giovani e la musicaGuida al tema sulla comunicazione ieri e oggiGuida al tema sulla famigliaGuida al tema sull'amore e l'innamoramentoGuida al tema sull'alimentazioneGuida al tema sullo sport e sui suoi valoriGuida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumoGuida al tema sulla ricerca della felicitàGuida al tema sul bullismo e sul cyberbullismoGuida al tema sulla globalizzazioneGuida al tema sul razzismoGuida al tema sulla fame nel mondoGuida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeuticoGuida al tema sulla libertà di pensieroGuida al tema sulla mafia