Il Neorealismo e Primo Levi

Appunto inviato da stefanodb97
/5

Breve spiegazione del movimento e dell'opera "Se questo è un uomo" (1 pagine formato doc)

Nel secondo dopoguerra, si sviluppa in Italia il movimento del neorealismo, che investe tutte le forme espressive letterarie e artistiche, offrendo soprattutto in ambito cinematografico i risultati più significativi.

I maggiori esponenti del movimento sono i registi Roberto Rossellini, Luchino Visconti, Vittorio De Sica e lo sceneggiatore Cesare Zavattini.

In questo periodo si diffonde, inoltre, la concezione secondo la quale gli intellettuali debbano dimostrare un atteggiamento di impegno e di partecipazione alla vita politica e far sentire la loro voce nel momento storico in cui vivono.

.