Renzo durante la rivolta del pane a Milano: tema

Appunto inviato da alexandefe
/5

Descrizione dell'episodio di Renzo durante la rivolta del pane a Milano: tema svolto (1 pagine formato doc)

RENZO DURANTE LA RIVOLTA DEL PANE A MILANO

Scrivi un testo argomentativo nel quale descrivi il comportamento di Renzo durante la rivolta del pane (Ne I promessi sposi di Alessandro Manzoni) e fai le tue considerazioni personali.
La sera del 10 Novembre del 1628 Renzo, proveniente da Monza, giunge nel capoluogo lombardo presso porta Venezia.

Quella sera Renzo nota dei fatti anomali ad esempio la gentilezza del viandante a cui chiede la strada per il convento di padre Bonaventura, i gabellieri che lo lasciano passare sena fermarlo, le strisce bianche di farina per strada e i pani sparsi qua e là per terra.
Solo dopo Renzo capisce che Milano è afflitta da una carestia causata da circostanze naturali, dalla guerra e dal malgoverno. Il malcontento dei cittadini cresce e così l’11 Novembre 1628 scoppia una rivolta contro il prezzo troppo alto del pane nota come tumulto di San Martino o rivolta del pane.
Quindi Renzo il giorno seguente si imbatte nei tumulti.
Dopo aver mangiato un pezzo di pane, Renzo inconsciamente si ritrova nel punto centrale del tumulto. Egli nota una gran falla composta da uomini, donne e bambini, la quale si dirige verso il Duomo, più precisamente davanti al forno delle Grucce.

I viaggi di Renzo a Milano: tema

RENZO A MILANO: TEMA

Quando Renzo arriva davanti al forno ormai la folla si è allontanata, così Renzo può notare i danni arrecati al forno. Egli afferma che distruggendo il forno i milanesi non avrebbero più avuto un luogo dove fare il pane, pensa anche che i disordini e la distruzione dei forni non siano il metodo giusto per avere il pane a un prezzo minore e che la gente non si accorge di quello che fa. Successivamente la folla si sposta, Renzo si attarda riflettendo se è il caso di tornare indietro o no; poi, spinto dalla curiosità segue anche lui il flusso di gente, promettendosi di rimanere a debita distanza solo per osservare e non per mettere in pericolo la vita. La massa percorre piazza dei Mercanti fino a piazza Cordusio, lì si trova dinnanzi al forno Cordusio dove vengono accolti da guardie armate a difesa del forno, così la folla si dirige verso la casa del vicario. Appena giunge la notizia nella casa del vicario i servitori si affrettano a sbarrare e a rinforzare le porte, mentre il vicario, al rumore dei primi colpi, cerca scampo in soffitta.

Percorso di formazione di Renzo: tema

IL TUMULTO DI SAN MARTINO NELLA STORIA

Renzo si caccia deliberatamente nel pieno del tumulto. Nonostante sia convinto della colpevolezza del vicario, non approva la decisione di ucciderlo e si schiera dalla parte di coloro che vogliono evitare tale delitto. Nel frattempo giunge un reparto di soldati spagnoli, che però si ferma ai bordi della folla a causa dell’incertezza del comandante circa la strategia da adottare.
Renzo, inorridito da un’affermazione di un vecchio, interviene invitando alla pietà e cerca di allontanarsi per andare da padre Bonaventura ma viene fermato da un altro movimento di folla: è in arrivo la carrozza del cancelliere Antonio Ferrer, che sostituiva il governatore spagnole, don Gonzalo, impegnato nell’assedio di Casale.
La folla lo acclama pensando che sia venuto per arrestare il vicario, così Renzo aiuta a creare un varco per far passare la carrozza di Ferrer.

Temi svolti| Guida al tema sull'adolescenza| Guida al tema sull'immigrazione| Guida al tema sull'amicizia| Guida al tema sul femminicidio| Guida al tema sul Natale| Guida al tema sui social network e i giovani| Guida al tema sui giovani e la crisi economica| Guida al tema sul rapporto tra i giovani e la musica| Guida al tema sulla comunicazione ieri e oggi| Guida al tema sulla famiglia| Guida al tema sull'amore e l'innamoramento| Guida al tema sull'alimentazione| Guida al tema sullo sport e sui suoi valori| Guida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumo| Guida al tema sulla ricerca della felicità| Guida al tema sul bullismo e sul cyberbullismo| Guida al tema sulla globalizzazione| Guida al tema sul razzismo| Guida al tema sulla fame nel mondo| Guida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeutico| Guida al tema sulla libertà di pensiero| Guida al tema sulla mafia