Oriana Fallaci: tema

Appunto inviato da lunabianca86
/5

Riassunto per tema su Oriana Fallaci e sul suo libro "La forza della ragione" (5 pagine formato doc)

ORIANA FALLACI: TEMA

Tema su Oriana Fallaci.

La cultura occidentale è senza alcun dubbio più avanti della cultura islamica e questo per vari motivi tra i quali: i maltrattamenti che quest’ultima infligge alle donne considerandole inferiori (infibulazione , lapidazione, percosse fisiche e psicologiche, discriminazione, divieto di avere un’istruzione), la mancanza di libertà di espressione e di stampa che porta all’ignoranza e alla censura di fatti di primaria importanza, la pena di morte e la tortura e soprattutto il fatto che questa civiltà è fondata su un modello teocratico che permette e incentiva tutti i crimini sopra elencati.
Descrivere la civiltà occidentale con la parola “più avanzata” non vuol dire superiore poiché i mussulmani potrebbero ritenersi migliori di noi quando guardano le ragazze seminude che affollano le nostre tv e la nostra quotidianità, quando vedono in che modo sfruttiamo ed imbrattiamo la natura o nel momento in cui sentono qualcuno che si dichiara profondo credente cristiano e poi bestemmia o non partecipa alla preghiera. Dunque nessuna cultura si può considerare superiore ad una altra.

Un uomo di Oriana Fallaci: trama

ORIANA FALLACI: RIASSUNTO

La più grande differenza tra il mondo occidentale e quello islamico è il tipo di società: laica da una parte e teocratica dall’altra. Una società che si basa sulla religione e che attribuisce sia il potere temporale che quello spirituale a dei sacerdoti è molto pericolosa poiché obbliga i cittadini a seguire le leggi del Libro sacro (in questo caso il Corano) invece delle leggi terrene che vengono sancite dagli uomini. Anche l’occidente ha visto un passato in cui papato ed impero erano una sola cosa, dove il connubio tra sacro e profano causava papi con figli illegittimi, religiosi che benedivano i massacri, vescovi e pontefici impegnati in politica e assetati di soldi e di fama, schiere di donne e di uomini uccisi sui roghi in nome della religione con pene che venivano legalizzate dallo stato.

La rabbia e l'orgoglio di Oriana Fallaci: riassunto e recensione

ORIANA FALLACI: 11 SETTEMBRE

Non è passato poi tanto tempo da quegli anni se si pensa che fino al 1700 chi scriveva o diceva cose contrarie al modello religioso veniva torturato e bruciato, il tutto in pieno accordo con le autorità statali e governative. Ma oggi la nostra civiltà è cambiata, la abbiamo modificata grazie alla nostra volontà attraverso una rivoluzione interna che non ci è stata imposta da nessuno ma che noi abbiamo voluto, una voglia di migliorarci che è scaturita dal progresso e dall’inclinazione al procedere che è insita negli uomini. I Paesi del sud del mondo, tutti quei luoghi che eufemisticamente vengono chiamati in via di sviluppo, stanno affogando nel loro brodo poiché non hanno potuto operare questa crescita che ha permesso a noi occidentali di arrivare dove siamo oggi.

Temi svolti| Guida al tema sull'adolescenza| Guida al tema sull'immigrazione| Guida al tema sull'amicizia| Guida al tema sul femminicidio| Guida al tema sul Natale| Guida al tema sui social network e i giovani| Guida al tema sui giovani e la crisi economica| Guida al tema sul rapporto tra i giovani e la musica| Guida al tema sulla comunicazione ieri e oggi| Guida al tema sulla famiglia| Guida al tema sull'amore e l'innamoramento| Guida al tema sull'alimentazione| Guida al tema sullo sport e sui suoi valori| Guida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumo| Guida al tema sulla ricerca della felicità| Guida al tema sul bullismo e sul cyberbullismo| Guida al tema sulla globalizzazione| Guida al tema sul razzismo| Guida al tema sulla fame nel mondo| Guida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeutico| Guida al tema sulla libertà di pensiero| Guida al tema sulla mafia