Saggio breve sul cibo

Appunto inviato da crikkola88
/5

Saggio breve che argomenta tutti i problemi legati al cibo, il cibo spazzatura e il cambiamento dell'ambiguo rapporto uomo-cibo (1 pagine formato txt)

SAGGIO BREVE SUL CIBO

Saggio breve. 
Argomento: L'ambiguo rapporto con il cibo
Titolo: Cause e perché di molti problemi legati al cibo
Destinazione editoriale: Rivista settimanale (rubrica legata ai problemi psicologici)

I problemi dettati da un errato rapporto con il cibo nella società di oggi sono svariati.

Pur con l’aumento di risorse disponibili sul pianeta, e quindi in teoria più cibo per tutti, i problemi sono comunque moltissimi. In varie parti del mondo la gente meno agiata muore di fame, mentre in altri paesi più industrializzati la situazione è esattamente opposta.

Approfondisci: Tutto sull'alimentazione

SAGGIO BREVE SUL CIBO E CULTURA

Ci sono poi problemi da prendere in considerazione, legati alla psicologia delle persone, quasi sempre più dannosi di quelli causati dalle circostanze delle culture o delle religioni.

Nel corso dei secoli, il digiuno si è manifestato in circostanze o comportamenti sempre  più eterogenei: per religione, sciopero della fame, per anoressia dovuta a problemi psicologici, la bulimia e molti altri.

Guida per il tema sull'alimentazione

SAGGIO BREVE: IL PARADOSSO DEL CIBO TRA FAME E OBESITA'

In contrapposizione a questa situazione, sono da prendere in considerazione  le questioni legate all'obesità. soprattutto in America, e comunque, in generale, nei paesi più industrializzati e ricchi, i quali forniscono, con un maggiore inserimento sul mercato , da ormai un bel po di anni a questa parte, molti prodotti ad elevato contenuto calorico e a basso costo, che sicuramente invogliano ragazzi giovani e in genere coloro  che spesso hanno solo queste possibilità ad acquistarli.

Spesso però non è solo la gola, o il fattore economico a portare alcune persone ad avere un rapporto morboso con il cibo.

Nella società odierna infatti, è facile venire a contatto di persone che a causa di problemi psicologici, dettati da brutte situazioni di stato d'animo, di stress, pensano di potersi consolare,o comunque sentirsi meglio, almeno per un attimo , abbuffandosi di snack o comunque di alimenti calorici. Ci sono poi persone che sono in sovrappeso o comunque vicine ad una situazione di obesità, non per motivi psicologici, ma spesso di metabolismo, di poco movimento. Persone anziane per esempio quasi mai in movimento tenderanno ad accumulare più grassi di giovani in movimento.

Poi le condizioni cambiano da persona a persona. Per esempio prendendo esempio dalla mia situazione attuale, di sovrappeso, posso subito confrontarmi con persone come amici, il mio ragazzo e mio fratello che pur mangiando, spesso in maniera più scorretta della mia, non hanno per niente una tendenza ad ingrassare. Oggi è pur vero che rispetto a una volta, molti medici e dietologi hanno e continuano a sperimentare sempre nuove diete: da quelle iperproteiche, a quelle ricche di carboidrati, quelle in cui si mangia pesando tutto e quelle in cui non si pesa nulla.

L'alimentazione: riassunto

SAGGIO BREVE SUL CIBO SVOLTO

Riflettendo però, ancora sulla mia situazione personale, sono certa che stare a dieta non è per nulla facile, poiché a dimagrire può sembrare più o meno facile, ma poi mantenere costante il peso raggiunto non è per nulla facile. Personalmente sono convinta che dovrei stare sempre a dieta per rimanere un po' più normopeso di adesso. Ma pensando a quanti problemi e complessi si possono avere poi a causa di come si è visti esternamente dalla società, posso concludere che se in alcuni casi si mangia per problemi, spesso il cibo può portare a problemi. Il vedersi esteriormente  diversi dai canoni proposti dalla televisione e dalla pubblicità può portare a depressioni e reazioni estreme opposte all'obesità, come per esempio l'anoressia, altra difficile malattia psico-fisica da curare.