Tema su Achille e Ettore

Appunto inviato da gicalus
/5

Achille ed Ettore: descrizione dei due eroi mettendo a confronto la loro personalità e carattere, e sottolineando l'attualità dei personaggi nelle azioni, nei sentimenti e negli atteggiamenti. Tema su Achille e Ettore (1 pagine formato doc)

TEMA SU ACHILLE E ETTORE

Hai affrontato lo studio dell’Iliade di Omero e ne hai conosciuto le vicende, i personaggi, i valori sottintesi.

In particolare focalizzati su due personaggi principali: Achille e Ettore. Quale dei due hai più amato e perché? Traccia un ritratto di entrambi sottolineandone analogie, differenze, ma soprattutto metti in evidenza nelle azioni, nei sentimenti e negli atteggiamenti dei due eroi ciò che ti è parso attuale.
Achille e Ettore. Ettore e Achille.
Attorno a queste due figure ruota uno dei poemi guerreschi più amati e conosciuti di tutti i tempi. Achille è però l’eroe principale, il semi-dio, colui che è invincibile e sembra non abbia attributi umani: la sfolgorante bellezza, l’incredibile forza e potenza, la velocità, appunto, sovrumana. Nel Proemio, da subito, Omero ci introduce nel vivo dell’azione: l’ira di Achille. Qui troviamo l’eroe adirato contro Agamennone, il re dei re, che gli ha sottratto la schiava prediletta, Briseide – in questo breve passo vediamo il primo segno di dolcezza nell’animo dell’eroe, infatti, quando ormai l’Atride gli ha sottratto la schiava, egli andrà dalla madre, la ninfa Teti, a piangere e a farsi consolare.

Ettore e Achille: relazione sui personaggi dell'Iliade

ETTORE E ACHILLE COSA LI ACCOMUNA

Fino a un certo punto, il racconto rimane incentrato sul rifiuto di Achille di combattere: Odisseo e Aiace alla tenda del Pelide, Odisseo e Tersite, Agamennone e i grandi re a consiglio, sono tutti episodi che vedono, anche se indirettamente, come protagonista l’eroe mirmidone; poi, con la morte dell’amato Patroclo – e qui Achille ci da un’altra prova del fatto che non è l’eroe freddo e distaccato come potrebbe sembrare, ma ha un cuore che batte, seppur solo per quelli a lui vicino – la scena si sposta, e tutta la sua ira è rivolta verso Ettore, l’assassino del suo amato e più fedele compagno.

Il duello tra Ettore e Achille: parafrasi e riassunto

TEMA DOMINANTE DEI DISCORSI DI ACHILLE

Qui entra in scena anche il guerriero troiano, definito da subito con attributi ben precisi, eroici seppur nei limiti dell’umano: egli, anche dall’incontro con la moglie Andromaca e col figlioletto Astianatte, fa trasparire una parte del suo carattere e del suo animo tipica di un uomo comune, non di un eroe che sfiora il divino: Ettore, infatti, non vorrebbe combattere, soprattutto in un corpo a corpo con l’eroe più potente del mondo greco, preferirebbe infatti rimanere all’interno delle grandi e sicure mura di Ilio, al riparo con la compagna e la famiglia; ma i suoi doveri morali, e l’orgoglio guerriero glielo impediscono: egli, infatti, non può permettere che il suo nome cada nella disgrazia e nella vergogna, non può permettersi di ritirarsi, anche perché sulle sue spalle grava tutto il destino di Troia.

Temi svoltiGuida al tema sull'adolescenzaGuida al tema sull'immigrazioneGuida al tema sull'amiciziaGuida al tema sul femminicidioGuida al tema sul NataleGuida al tema sui social network e i giovaniGuida al tema sui giovani e la crisi economicaGuida al tema sul rapporto tra i giovani e la musicaGuida al tema sulla comunicazione ieri e oggiGuida al tema sulla famigliaGuida al tema sull'amore e l'innamoramentoGuida al tema sull'alimentazioneGuida al tema sullo sport e sui suoi valoriGuida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumoGuida al tema sulla ricerca della felicitàGuida al tema sul bullismo e sul cyberbullismoGuida al tema sulla globalizzazioneGuida al tema sul razzismoGuida al tema sulla fame nel mondoGuida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeuticoGuida al tema sulla libertà di pensieroGuida al tema sulla mafia