Social network e internet: tema

Appunto inviato da laurabattilana
/5

Tema di italiano di ambito socio-economico sui social network e internet (1 pagine formato doc)

SOCIAL NETWORK E INTERNET: TEMA

L’altra faccia della madiglia.

Social network, New Media, Internet, semplici strumenti di navigazione e comunicazione o vere e proprie macchine del controllo? Perché è questa la vera domanda che al giorno d’oggi bisogna porsi. Come su ogni cosa, troviamo il bene e il male anche in questo. Internet ha permesso al mondo di mettersi in contatto, 24 ore su 24, abbattendo tutte quelle barriere che per anni hanno separato la specie umana.
Oggi, anche attraverso l’uso dei Social Network, possiamo metterci in contatto con gente di tutto il mondo. Se penso ai Social Network mi vengono in mente come prima cosa i giovani; per noi ragazzi nati negli anni ’90 questo mondo virtuale è ormai fondamentale e in un certo qual modo ne siamo dipendenti. Fate stare un ragazzo di 16 anni senza cellulare o computer per una settimana e credetemi, non resisterà più di tre giorni. Questo perché ormai questi oggetti sono usati per qualsiasi cosa e in qualsiasi momento: ricerca scolastica, ascoltare musica, chattare con gli amici, pubblicare foto e momenti della nostra giornata ecc.. Siamo sempre ad aggiornare il nostro stato e le nostre immagini mostrando a tutti dove e con chi siamo. Social come Facebook, Twitter o Instagram sono i siti più cliccati nel mondo.

Tema sui social network: pro e contro

TEMA SUI SOCIAL NETWORK COME NUOVA FORMA DI COMUNICAZIONE

Sono questi i siti che pian piano stanno distruggendo la nostra privacy e la nostra intimità quotidiana; D. DE KERCKHOVE dice “dove inizia il nostro potere di connessione, inizia il pericolo sulla nostra libertà individuale.” Perché ciò che noi pubblichiamo rimane in internet per sempre, visibile a tutti in qualsiasi momento. I New Media si stanno sviluppando in grande scala: gli stessi Social Network vengono utilizzati per divulgare informazioni a scopo commerciale; le radio nei negozi, i blog nei siti internet, le e-mail. Tutti metodi per raggiungere il maggior numero di persone possibili, il maggior numero di possibili consumatori. Ma oltre ai Social Network in Internet ci sono una miriade di siti che si possono scovare, dai più utili e ovvi, ai più incredibili e inimmaginabili.  Y BENKLER in un’intervista disse “..sulla rete ci sono un sacco di sciocchezze.” io lo appoggio pienamente; in Internet ci sono un’infinità di siti che andrebbero censurati e tolti all’istante, quei link fatti da gente che il buon senso non lo conosce, e nemmeno il pudore. Siti fatti per prendere in giro le persone, per divulgare informazioni false. Questo è l’internet negativo, l’altra faccia della medaglia.  M. CASTELLS ne “Galassia Internet” scrive “Se avete intenzione di vivere nella società, in questa epoca e in questo posto, dovrete fare i conti con la società di rete.” In questa citazione si nota la possibilità di scelta tra vivere nella società o fare l’eremita della società, senza tecnologia, cellulare, computer, rete Internet. È una scelta che ci costringono a fare fin da bambini, ma continuano a produrre nuovi giochi interattivi su tablet e smartphone, quindi la scelta viene immediata, vivere oggi senza tecnologia è impossibile.

I giovani e i social network: tema

TEMA SUI SOCIAL NETWORK CONCLUSIONE

Per questo pure i nostri nonni stanno iniziando ad evolversi. BAJANI in “You Tube della terza età” scrive della creazione di un sito della memoria, dove i nati prima del 1940 possono, attraverso una videointervista, raccontare la propria storia. È un’idea davvero creativa e interessante, per ricordare un domani i nonni nati negli anni della guerra, negli anni del boom economico.  Quello che si sta scoprendo, è un nuovo mondo; CASTELLS la definisce addirittura Galassia Internet. Siamo solo agli inizi di quello che la rete Internet sarà in grado di fare tra qualche decennio.