Capitolo 35 Promessi Sposi: riassunto e analisi dei personaggi

Appunto inviato da princessvale93
/5

Capitolo 35 dei Promessi sposi: spiegazione, riassunto e analisi dei personaggi del romanzo di Alessandro Manzoni. Tema sui Promessi sposi (1 pagine formato doc)

CAPITOLO 35 PROMESSI SPOSI

I promessi sposi. Riflessioni sul capitolo 35 dei Promessi Sposi di Alessandro Manzoni. Dopo la dolorosa esperienza tra i morti di peste, Renzo continua la sua ricerca di Lucia, ma, prima di raggiungerla, deve superare un’altra prova, secondo un itinerario prestabilito dalla tradizione romanzesca: la prova della “purificazione”.
È anche questo un luogo comune della narrativa etica e avventurosa, al termine delle sue prove l’eroe, prima di entrare in possesso dell’oggetto della sua ricerca, deve sottostare ad un’ultima prova, di carattere interiore: la rinuncia alla parte peggiore di sé, ad ogni bassa passione che lo contamini, per giungere puro al godimento della vittoria.
 

Capitolo 35 Promessi sposi: riassunto

CAPITOLO 35 PROMESSI SPOSI: ANALISI

Così Renzo, spronato da Padre Cristoforo, libera il suo cuore dall’odio per don Rodrigo, rinunciando alla vendetta e accordando il suo perdono a colui che era stato la causa di tutti i suoi travagli.

Solo dopo questo atto di purificazione, Renzo è preparato, come afferma padre Cristoforo, sia a ricevere una grazia, sia a fare un sacrificio, cioè al ritrovamento o alla perdita definitiva di Lucia.
Il tema del capitolo è colui che flagella e che perdona. Il tema della giustizia che percorre tutto il romanzo, rivela in questo capitolo il suo significato più profondo nel riconoscimento di Dio come unico Giudice, al di sopra dell’imperfetto giudizio degli uomini.
Nel romanzo infatti la giustizia è costantemente violata, anche da parte di coloro che dovrebbero tutelarla, né è lecito scorgerla nell’opera della natura, che travolge senza distinzione iniqui e innocenti: solo Dio possiede il metro dell’assoluta giustizia, in base al quale flagella e perdona.
Di fronte alla maestà del giudizio divino, qualsiasi azione dell’uomo, volta a realizzare la giustizia del mondo, appare meschino; questa convinzione risuona ferma nelle parole di padre Cristoforo, pronunciate in risposta all’esclamazione di Renzo: “la farò io la giustizia”, nella quale il giovane, disperato dalla prospettiva di aver perso Lucia, proponeva di restaurare con la violenza la giustizia offesa.
 

Capitolo 33 Promessi sposi: riassunto

CAPITOLO 35 PROMESSI SPOSI: PERSONAGGI

Il frate così risponde a questa vana pretesa: “Guarda, sciagurato! Guarda chi è Colui che castiga! Colui che giudica, e non è giudicato! Colui che flagella e che perdona! Ma tu, verme della terra, tu vuoi far giustizia! Tu lo sai, tu, quale sia la giustizia! Va, sciagurato, vattene!”.
Alla vendetta degli uomini, animata dall’odio, il Manzoni sostituisce, nella sua prospettiva religiosa, la giustizia di Dio, pronta a flagellare, ma anche a perdonare e a confortare.
Alla realizzazione piena di questa giustizia del mondo, tutti gli uomini possono collaborare attraverso il perdono, che trasforma l’odio, distruttore dei cuori, in amore, apportatore di pace.
Nella sua visione pessimistica degli ordinamenti sociali, il Manzoni sembra additare questa conversione interiore degli uomini come la sola prospettiva per una reale trasformazione della società umana da dominio dell’arbitrio a dominio della giustizia.
 
Temi svolti| Guida al tema sull'adolescenzaGuida al tema sull'immigrazioneGuida al tema sull'amiciziaGuida al tema sul femminicidioGuida al tema sul NataleGuida al tema sui social network e i giovaniGuida al tema sui giovani e la crisi economicaGuida al tema sul rapporto tra i giovani e la musicaGuida al tema sulla comunicazione ieri e oggiGuida al tema sulla famigliaGuida al tema sull'amore e l'innamoramentoGuida al tema sull'alimentazioneGuida al tema sullo sport e sui suoi valoriGuida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumoGuida al tema sulla ricerca della felicitàGuida al tema sul bullismo e sul cyberbullismoGuida al tema sulla globalizzazioneGuida al tema sul razzismoGuida al tema sulla fame nel mondoGuida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeuticoGuida al tema sulla libertà di pensieroGuida al tema sulla mafia