Cardinale Borromeo e Don Abbondio: tema

Appunto inviato da elaine
/5

Le accuse del Cardinale Federigo Borromeo a don Abbondio: tema sul dialogo presente nei capitoli 25 e 26 dei Promessi sposi di Alessandro Manzoni (2 pagine formato doc)

CARDINALE BORROMEO E DON ABBONDIO: TEMA

Tema.

Dopo aver letto il dialogo dei capitoli XXV e XXVI tra il cardinale Borromeo e don Abbondio, analizza in base a quali motivi l’alto prelato rimproveri il povero parroco e quali ragioni que-sti opponga per giustificarsi.
Nel romanzo de “I Promessi Sposi” di Alessandro Manzoni, tra la fine del capitolo XXV e l’inizio del capitolo XXVI troviamo il significativo dialogo tra don Abbondio e il cardinale Federigo Borromeo.
Il cardinale ha chiamato a colloquio il parroco, per avere alcuni chiarimenti a proposito del rifiuto di unire in matrimonio Renzo e Lucia. All’esplicita domanda dell’alto prelato, egli ri-sponde molto vagamente, accennando solo ad alcune minacce da parte di un potente signore.
Il cardinale intima al parroco di proseguire nel racconto, così don Abbondio, pur riluttante, spiega ogni particolare. Il cardinale rimane basito dalle parole di don Abbondio, che ammette di non aver maritato i due giovani per paura di non aver salva la vita. Egli, con molta foga e vee-menza, gli ricorda tutti gli insegnamenti che vengono impartiti dalla Chiesa ad un uomo, prima che egli si addossi il ministero di sacerdote. Fra questi è importante ricordare che la Chiesa non garantisce che chi compie del bene abbia salva la vita terrena.

Cardinale Borromeo e Don Abbondio: due personalità a confronto

ACCUSE DEL CARDINALE FEDERIGO A DON ABBONDIO

Don Abbondio, pur vergognandosi di trovarsi in una simile situazione, risponde al cardinal Federigo con parole poco con-vincenti: egli ammette di aver sbagliato, ma afferma anche di non aver in sé abbastanza risorse spirituali da placare le ire di un signore potente come don Rodrigo. Egli si ritiene poco co-raggioso, e con questo gesto compie un’esatta analisi di sé, ma la sua esplorazione interiore si ferma in quel punto: egli pensa d’essere incapace di migliorare. Il cardinale ribatte dicendo che nessuno il coraggio lo trova in sé, nessuno tiene in poco conto la sua vita, ma è necessario pregare e amare il prossimo, per soddisfare appieno i doveri imposti dal ministero sacerdota-le.

Cardinale Borromeo: caratteristiche

ANALISI DIALOGO DON ABBONDIO E CARDINALE

Il cardinale domanda poi al parroco quali cose egli abbia fatto per i suoi figliuoli. A questa domanda il parroco non è in grado di rispondere, quindi l’alto prelato rimane amareggiato e ribat-te ricordandogli che se avesse fatto ciò che il dovere richiede-va, adesso avrebbe saputo in che modo parlare. Don Abbondio si dimostra testardo e insensibile nel non comprendere il suo peccato.

Personalità del Cardinale Federigo Borromeo

COLLOQUIO TRA DON ABBONDIO E IL CARDINALE: ANALISI

Il cardinal Federigo gli chiede il motivo per cui non gli si sia rivolto prima, dal momento che avrebbe saputo come aiutarlo.
Don Abbondio, con stizza, esclama di aver trascurato di parlar-gliene per paura, poiché egli solo aveva visto quelle facce, e poiché afferma che bisogna trovarsi nelle situazioni per poterle giudicare. In questo momento, il cardinal Borromeo esprime tutta la sua umanità, pregando il prelato di rimproverargli apertamente le sue stesse colpe.

Temi svolti| Guida al tema sull'adolescenza| Guida al tema sull'immigrazione| Guida al tema sull'amicizia| Guida al tema sul femminicidio| Guida al tema sul Natale| Guida al tema sui social network e i giovani| Guida al tema sui giovani e la crisi economica| Guida al tema sul rapporto tra i giovani e la musica| Guida al tema sulla comunicazione ieri e oggi| Guida al tema sulla famiglia| Guida al tema sull'amore e l'innamoramento| Guida al tema sull'alimentazione| Guida al tema sullo sport e sui suoi valori| Guida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumo| Guida al tema sulla ricerca della felicità| Guida al tema sul bullismo e sul cyberbullismo| Guida al tema sulla globalizzazione| Guida al tema sul razzismo| Guida al tema sulla fame nel mondo| Guida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeutico| Guida al tema sulla libertà di pensiero| Guida al tema sulla mafia