Tema sulla Chanson de Roland

Appunto inviato da princessvale93
/5

Tema sulla Chanson de Roland, fonte di poemi epici italiani (1 pagine formato doc)

TEMA SULLA CHANSON DE ROLAND

La “Chanson De Roland” è un'opera importante della letteratura francese del Medioevo e può essere considerata fonte essenziale dei poemi epici italiani.

Lontano dallo scintillio dell’epica già matura e divenuta opera d’arte, la Canzone d’Orlando ha il profumo della leggenda popolare, la squisitezza ingenua ma pure armonica della poesia primitiva, la mancanza di un nesso che saldi tra loro gli episodi diversi. I versi decasillabi, che in ultima analisi corrispondono al nostro endecasillabo, corrono l’un dietro l’altro,  collegati per assonanza, ma distinti per il concetto formale; corrono con una dolcezza di canzone, di cui sono improntati qualche volta gli stessi pensieri e le stesse parole, le strofe corrono e si inseguono con una attrattiva singolare, gli episodi, in cui la prodezza di Rolando, si alterna con una instabile euritmia alla prodezza ed alla generosità di Oliviero, cugino dell’eroe, e al tradimento di Gano, si susseguono.

Il cavaliere inesistente e la Chansond de Roland a confronto

QUAL E' IL TEMA DI FONDO DELLA CHANSON DE ROLAND

Una sensazione diremo quasi guerresca, serpeggia in mezzo alla descrizione, spezzata da immagini non sempre appropriate e ben definite, nonostante le goffe e mal ordinate espressioni, nonostante l’ingenua e troppo carica rappresentazione dell’eroismo vincitore e vinto, vibra un’aria dolce, soave, prorompente dal cuore.        
Si combatte e si trionfa, si combatte e si muore; una linea invisibile, unita, ma tagliata di netto, separa i Franchi dagli Spagnoli; gli uni e gli altri lottano con le armi: i primi con un incessante spirito di fede, che dà ad Orlando il coraggio eroico di resistere fino a tutta la strage dei suoi, di sfidare e distruggere con la possente Durlindana chiunque gli venga davanti; tanto che si vede,  come nel Furioso (XIX),“…spezzar più di una fronte, far chieriche maggior delle fratesche, braccia, e capi volare, e nella fossa,  cader da’ muri una fontana rossa”.

Le canzoni di gesta: caratteristiche

CARATTERISTICHE CHANSON DE ROLAND

Più che una lotta di nazioni nemiche è l’impeto di una discordia religiosa; più che una lotta di due eserciti a corpo a corpo, una sfida perenne, nella quale l’eroe protagonista riesce vincitore; più che una lotta o una battaglia o una zuffa, un duello che si rinnova, si complica, si accende sempre di più, finché, di fronte a schiere più forti di numero, cade non morto ancora, ma vinto, Orlando.
La guerra agli infedeli, la egemonia della Francia sui cristiani, la Francia stretta intorno al suo re, ecco  gli ideali che infiammano tutta la Canzone di Orlando, il cui ultimo episodio è ancora un duello tra Tierry del campo francese e Pinabello del campo spagnolo, un duello che, interrotto dal pianto nobile e lugubre dell’eroe di Roncisvalle, dalla figura mistica dell’amante di lui, Alda la bella, finisce con la punizione di Gano e con il grido questa volta solenne, lieto e vittorioso dei Franchi.

Temi svoltiGuida al tema sull'adolescenzaGuida al tema sull'immigrazioneGuida al tema sull'amiciziaGuida al tema sul femminicidioGuida al tema sul NataleGuida al tema sui social network e i giovaniGuida al tema sui giovani e la crisi economicaGuida al tema sul rapporto tra i giovani e la musicaGuida al tema sulla comunicazione ieri e oggiGuida al tema sulla famigliaGuida al tema sull'amore e l'innamoramentoGuida al tema sull'alimentazioneGuida al tema sullo sport e sui suoi valoriGuida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumoGuida al tema sulla ricerca della felicitàGuida al tema sul bullismo e sul cyberbullismoGuida al tema sulla globalizzazioneGuida al tema sul razzismoGuida al tema sulla fame nel mondoGuida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeuticoGuida al tema sulla libertà di pensieroGuida al tema sulla mafia 

.