Tema sulla comunicazione non verbale

Appunto inviato da misslucry91
/5

Tema svolto sulla comunicazione non verbale: descrizione dei principali gesti e segni e analisi dei principi della comunicazione (2 pagine formato docx)

TEMA SULLA COMUNICAZIONE NON VERBALE

Tema: La comunicazione non verbale.

Le fondamentali modalità espressive non verbali, involontarie o volontarie, del linguaggio del corpo sono rappresentate da: gli atteggiamenti, le posizioni, i portamenti, la lontananza e il distacco assunto del soggetto e gli atteggiamenti del suo corpo nei nostri confronti, la mimica facciale, l’espressività degli occhi e la gestualità.    
Fanno parte del linguaggio del corpo anche l’intonazione della voce durante la comunicazione come ad esempio la cadenza, il tono, l’inflessione della voce.
Il modo in cui viene tenuto il volto, il busto, le spalle riferiscono che anche la struttura del corpo è intrinsecamente allacciata a quello che proviamo.

Il modo di tenere tutte le nostre parti del corpo ci possono far comprendere parecchio delle emozioni che prova il nostro interlocutore.

Comunicazione non verbale, riassunto di psicologia

ESEMPI DI LINGUAGGIO NON VERBALE

Se ad esempio proviamo un forte sentimento di malinconia e infelicità, lo si può comprendere dagli occhi e dai movimenti di tutti i muscoli del corpo come il diaframma che se piangiamo si muove. Attraverso il dialogo si può comunicare ma non basta quello, già solo l’incontro tra due persone può comunicare stati d’animo e pensieri con il solo sguardo.    
In molte situazioni un sorriso o un solo sguardo ci consentono di comprendere molte cose della persona che ci sta di fronte, anche se la comunicazione verbale è il mezzo più importante per comprendere ciò che l’altra persona ci vuole comunicare, ogni informazione ha una sembianza verbale e una non verbale. Atti come ridere, singhiozzare, sorridere, piangere, fare sbadigli sono tutti movimenti spontanei e naturali che riflettono il nostro stato d’animo più interiore. Anche il silenzio è un modo per comunicare che ci può  far capire molte cose.    

Comunicazione non verbale, tesina di ed. fisica

IL LINGUAGGIO NON VERBALE NELLA COMUNICAZIONE

Dalle espressioni degli occhi, dello sguardo, l’intensità e il ritmo della voce, il modo di abbigliarsi e di fare gesti sono tutti frammenti della comunicazione non verbale a cui bisogna porre attenzione durante il colloquio per comprendere emozioni e sentimenti dell’altra persona. I principi della comunicazione vengono riassunti in tre categorie: 1) si comunica sempre qualcosa, non si può non comunicare; 2) se non comunico, comunico di non voler comunicare; 3) ogni comunicazione ha quasi sempre un aspetto di contenuto  ma sempre uno di relazione.    

Tesina di maturità sulla comunicazione non verbale

FUNZIONI DELLA COMUNICAZIONE NON VERBALE

Possiamo comunque riconoscere  e identificare  differenti modalità di espressione di linguaggio non verbale, per esempio cenni di chiusura, arroganti  e tracotanti, che tendono ad distanziare l’altra persona da sé stessi e a rendere difficoltosa la comunicazione e gesti più positivi di apertura, di vicinanza, come il contatto sia visivo che corporeo che tendono ad avvicinare e a semplificare la relazione tra i due interlocutori.

Temi svoltiGuida al tema sull'adolescenzaGuida al tema sull'immigrazioneGuida al tema sull'amiciziaGuida al tema sul femminicidioGuida al tema sul NataleGuida al tema sui social network e i giovaniGuida al tema sui giovani e la crisi economicaGuida al tema sul rapporto tra i giovani e la musicaGuida al tema sulla comunicazione ieri e oggiGuida al tema sulla famigliaGuida al tema sull'amore e l'innamoramentoGuida al tema sull'alimentazioneGuida al tema sullo sport e sui suoi valoriGuida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumoGuida al tema sulla ricerca della felicitàGuida al tema sul bullismo e sul cyberbullismoGuida al tema sulla globalizzazioneGuida al tema sul razzismoGuida al tema sulla fame nel mondoGuida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeuticoGuida al tema sulla libertà di pensieroGuida al tema sulla mafia