Tema sull'eutanasia: opinioni

Appunto inviato da lorenzolauricella
/5

Eutanasia: tema svolto. Argomento del tema: "Una scelta che ti cambia la vita" (3 pagine formato doc)

TEMA SULL'EUTANASIA

Tema sull'eutanasia - Argomento: L’Eutanasia; Ambito: Socio-Politico; Tipologia B – Articolo di giornale; Destinazione editoriale: Rivista Medica
Titolo: Una scelta che cambia la “Vita”. “Una dolce morte”, derivazione greca del termine Eutanasia, una pratica il cui scopo è quello di provocare la morte senza patire alcuna sofferenza, talvolta richiesta da chi, in situazioni di dolore, sarebbe comunque destinato, prima o poi, a morire.
Legalizzata in pochi paesi, tra i quali possiamo annoverare Olanda, Belgio e Svizzera, dove viene definito “Suicidio assistito”, praticato al di fuori delle istituzioni mediche statali da associazioni che accettano richieste indipendentemente dalla nazionalità dell’individuo, come la Dignitas, una associazione svizzera per il suicidio assistito , fondata il 17 maggio 1998 dall'avvocato Ludwig Minelli, con sede a Forch (Zurigo).
 

OPINIONI SULL'EUTANASIA

Argomento dibattuto da anni, in Italia non è mai stata approvata nessuna legge a favore; la pratica è considerata tuttora un’azione, oltre che illegale, assimilabile, in generale, all'omicidio volontario (art.
575 codice penale) anche immorale.
Forte è l’opposizione della Chiesa Cattolica riguardo all’argomento, in quanto sospendere l’idratazione e/o l’alimentazione del paziente comporterebbe la morte di quest’ultimo, causa di un vero e proprio “omicidio per omissione”, inoltre solo Dio Padre ha diritto di togliere la vita all’uomo, non lasciando libera scelta all’uomo stesso di attuare le proprie volontà tramite il sistema sanitario.
-La notte del 17 gennaio 1992 l`auto di Eluana Englaro sbanda sull`asfalto gelato della strada provinciale per Lecco.
Sta tornando a casa dopo una serata trascorsa con gli amici. Lo schianto contro un palo, la corsa verso l`ospedale del capoluogo. I medici la intubano, nonostante il padre sia contrario. A un mese dalla tracheotomia, Eluana esce dal coma. Da allora e per 17 anni in stato vegetativo: alterna il sonno ai risvegli, muove gli occhi, respira da sola. – (Sole 24 ore, sez. Salute-Bioetica ).
 
 

OPINIONI SULL'EUTANASIA

Per 17 anni è stata messa in discussione la sua vita: il padre di Eluana Englaro ha combattuto per “staccarle la spina”, seguendo, secondo il parere del’uomo, quelle che erano le volontà della figlia.
-Sin dall`inizio del lungo viaggio di Eluana Englaro, Beppino chiede che venga riconosciuta la volontà della figlia. Non ci sono documenti scritti, ma parole e circostanze nelle quali la figlia ha sostenuto, di fronte al coma di un amico di famiglia, che in quelle condizioni avrebbe preferito che fosse messa la parola fine. Beppino porta questa testimonianza nelle aule di tribunale, insieme a quelle degli amici della figlia - (Sole 24 ore, sez. Salute-Bioetica )
Tra gli innumerevoli casi simili al suo possiamo ricordarne alcuni: Elena Moroni (1998), Giovanni Nuvoli (2007), Terri Schiavo (1990) e la famosa storia di Piergiorgio Welby, ritrovatosi completamente paralizzato a causa di una gravissima malattia (2006),
Malgrado la triste realtà di queste situazioni, è tuttavia possibile riscontrarvi lati positivi? Quale essere umano avrebbe il coraggio di porre fine alla propria vita?
 
Temi svolti| Guida al tema sull'adolescenzaGuida al tema sull'immigrazioneGuida al tema sull'amiciziaGuida al tema sul femminicidioGuida al tema sul NataleGuida al tema sui social network e i giovaniGuida al tema sui giovani e la crisi economicaGuida al tema sul rapporto tra i giovani e la musicaGuida al tema sulla comunicazione ieri e oggiGuida al tema sulla famigliaGuida al tema sull'amore e l'innamoramentoGuida al tema sull'alimentazioneGuida al tema sullo sport e sui suoi valoriGuida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumoGuida al tema sulla ricerca della felicitàGuida al tema sul bullismo e sul cyberbullismoGuida al tema sulla globalizzazioneGuida al tema sul razzismoGuida al tema sulla fame nel mondoGuida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeuticoGuida al tema sulla libertà di pensieroGuida al tema sulla mafia