Tema sul lazzaretto de I promessi sposi

Appunto inviato da babyvale93
/5

Tema sul lazzaretto: descrizione fisica, storica, analisi del luogo nel testo e sulla sua funzione ne I promessi sposi di Alessandro Manzoni (2 pagine formato doc)

TEMA SUL LAZZARETTO DE I PROMESSI SPOSI

Tema Il lazzaretto dei Promessi Sposi. Il lazzaretto innanzitutto lo possiamo definire come uno spazio in cui vengono raccolte ed ospitate le persone affette dalla peste che colpì molte persone nell’anno del 1630 nel romanzo dei Promessi Sposi di Alessandro Manzoni.

Nella parte finale del romanzo del Manzoni viene descritto sia fisicamente il posto sia il ruolo svolto dal lazzaretto sia la storia che caratterizza questo luogo.
Il lazzaretto viene descritto in due diverse occasioni all’interno del romanzo: la prima volta quando viene trattato l’argomento carestia e poi successivamente per descrivere la peste. Esso infatti era un posto dedicato ad accogliere persone malate dalla peste e nel corso degli anni fu dedicato anche ad altre malattie infettive.
Il lazzaretto è un luogo che venne descritto dal Manzoni sia per quanto riguarda la carestia che la peste.
Il protagonista Renzo inizia ad arrivare al lazzaretto subito dopo la descrizione del matrimonio mancato a casa di don Abbondio. Renzo viene mandato al lazzaretto posto vicino alla città di Milano da Padre Cristoforo.

Descrizione del lazzaretto dei Promessi sposi: tema

LAZZARETTO PESTE

Il Manzoni descrive brevemente la storia del lazzaretto quando inizia con il descrivere la carestia che ha afflitto Milano negli anni a partire dal 1628 e si introduce la descrizione di come e quando è stato costruito l’edificio del lazzaretto per contenere persone affette dalla peste. L’edificio fu costruito in parte con i soldi pubblici e una parte con il denaro delle persone che volontariamente han dato donazioni. L’edificio era circondato dalle mura e da un fossato di acqua e Renzo arrivò al lazzaretto costeggiando le mura dall’esterno. Al centro del lazzaretto era presente un edificio più piccolo che aveva la funzione di Chiesa.

Tema sulla peste nera del 300

DESCRIZIONE DEL LAZZARETTO PROMESSI SPOSI CAPITOLO 28

La reazione di Renzo all’interno del lazzaretto è allibita, rimane allibito davanti alla miriade di persone e cerca di scovare la sua amata Lucia tra le persone che camminano per le vie del lazzaretto. Le persone ospitate non erano solamente gli ammalati di peste ma anche persone in cerca di riparo e di cibo e quindi si unirono agli ammalati, il numero era molto elevato.
All’interno del lazzaretto, Renzo continua a cercare Lucia, la sua amata donna che gli han riferito si trovasse lì malata di peste e sempre lì incontra Padre Cristoforo il quale annuncia al giovane protagonista un luogo in cui potrà incontrare probabilmente Lucia ormai guarita. Proprio in quel luogo Renzo incontra finalmente la sua amata Lucia con la mercantessa, riconoscendola dalla voce. Subito dopo i due giovani si allontanano dal lazzaretto in compagnia del frate, insieme.

Temi svoltiGuida al tema sull'adolescenzaGuida al tema sull'immigrazioneGuida al tema sull'amiciziaGuida al tema sul femminicidioGuida al tema sul NataleGuida al tema sui social network e i giovaniGuida al tema sui giovani e la crisi economicaGuida al tema sul rapporto tra i giovani e la musicaGuida al tema sulla comunicazione ieri e oggiGuida al tema sulla famigliaGuida al tema sull'amore e l'innamoramentoGuida al tema sull'alimentazioneGuida al tema sullo sport e sui suoi valoriGuida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumoGuida al tema sulla ricerca della felicitàGuida al tema sul bullismo e sul cyberbullismoGuida al tema sulla globalizzazioneGuida al tema sul razzismoGuida al tema sulla fame nel mondoGuida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeuticoGuida al tema sulla libertà di pensieroGuida al tema sulla mafia