Tema sul Futurismo: caratteristiche ed esponenti

Appunto inviato da babyvale93
/5

Tema sulle caratteristiche e i maggiori esponenti del Futurismo italiano: Balla, Marinetti e Boccioni (2 pagine formato doc)

TEMA SUL FUTURISMO: CARATTERISTICHE ED ESPONENTI

Tema.

Il futurismo - Il fenomeno denominato futurismo fu un movimento di avanguardia di rapido svolgimento, in poche parole di breve durata. Il principale promotore di questo movimento artistico fu Filippo Tommaso Marinetti, che il 20 febbraio dell’anno 1909, diffuse e presentò nella città di Parigi il Manifesto. Il futurismo fu sia un movimento letterario che allo stesso tempo un movimento di tipo artistico. Tra le fondamenta del futurismo ritroviamo il sentimento nazionalista e l’esaltazione della guerra infatti i futuristi erano favorevoli all’intervento dell’Italia nella Prima guerra mondiale.    

Futurismo: caratteristiche e riassunto

FUTURISMO LETTERATURA

La dottrina e la concezione del movimento futurista celebra il miglioramento, lo sviluppo, il mito della velocità e del centro industriale e contempla l’energia e il vigore in qualsiasi sua forma.

Accompagnò il Manifesto dei pittori futuristi, collocato in data febbraio del 1910, sottoscritto da pittori quali Boccioni, Carrà, Severini, Russolo e Balla, e successivamente vennero compilati anche quello relativo alla scultura, sottoscritto unicamente da Boccioni e quello dell’architettura, approvato da Sant’Elia. Il nucleo fondamentale che compare all’interno rappresenta principalmente quello di assegnare all’arte il ruolo di restituire il dinamismo della realtà.

Futurismo e Boccioni: tesina

FUTURISMO BOCCIONI

Umberto Boccioni rappresenta il principale rappresentante della pittura futurista. Originariamente fu un pittore divisionista, ma successivamente incontrò Severini e Balla e la sua tecnica artistica subì un mutamente notevole e rilevante che si avvicinava al movimento futurista. Tra le sue opere artistiche menzioniamo principalmente: Officine a Porta Romana e La città che sale che tuttavia ha caratteri semi futuristici.     
Carlo Carrà invece considerava  la pittura futurista più come allontanamento e fuga del rigido accademismo dell’arte italiana, piuttosto che come manifestazione della sua individualità. All’interno del dipinto denominato Il funerale dell’anarchico Galli, fin da ora compaiono con limpidezza parecchie caratteristiche relative alla pittura futurista, ma la sua principale opera futurista è senza ombra di dubbio La galleria di Milano, concretizzata però secondo schemi totalmente svariati da quelli adoperati da Umberto Boccioni, che attribuiva anche alle tonalità di colore una pittura metafisica, che è parecchio differente da quella di Giorgio de Chirico per il distacco della cessazione preoccupante.    

Breve storia del Futurismo: riassunto

FUTURISMO BALLA

La partecipazione di Carrà è più che altro di tipo partecipativo, di sostegno morale  e didascalico.  Giacomo Balla, di origini torinesi, si occupò in particolar modo del quesito e della difficoltà riguardante la raffigurazione della successione del movimento sul dipinto, che egli analizzò ed esaminò in alcune opere come ad esempio Le mani del violinista ad esempio e Dinamismo di un cane al guinzaglio, nelle quali questo dilemma viene sostenuto e risolto maggiormente attraverso l’utilizzo di una capacità alquanto idonea ed  adeguata; quella cioè di replicare diverse volte, in posizioni molto avvicinate ma lievemente differenti, la conformazione e la configurazione degli individui in movimento.

Temi svoltiGuida al tema sull'adolescenzaGuida al tema sull'immigrazioneGuida al tema sull'amiciziaGuida al tema sul femminicidioGuida al tema sul NataleGuida al tema sui social network e i giovaniGuida al tema sui giovani e la crisi economicaGuida al tema sul rapporto tra i giovani e la musicaGuida al tema sulla comunicazione ieri e oggiGuida al tema sulla famigliaGuida al tema sull'amore e l'innamoramentoGuida al tema sull'alimentazioneGuida al tema sullo sport e sui suoi valoriGuida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumoGuida al tema sulla ricerca della felicitàGuida al tema sul bullismo e sul cyberbullismoGuida al tema sulla globalizzazioneGuida al tema sul razzismoGuida al tema sulla fame nel mondoGuida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeuticoGuida al tema sulla libertà di pensieroGuida al tema sulla mafia