Tema sul dono

Appunto inviato da dgiangro3
/5

Tema svolto per una ricerca scolastica sulla nullità del dono al tempo d'oggi (2 pagine formato doc)

TEMA SUL DONO

Argomento: Il dono
Destinatario: Ricerca scolastica
Titolo: La nullità del dono al tempo d'oggi
In quest'epoca, il dono viene inteso da tutti come un atto volto a ricevere successivamente un gesto di gratitudine come risposta, poichè, il suo mancato arrivo potrebbe essere assunto come un segno di cattiva educazione; però, il vero significato del dono è quell'atto del consegnare un bene ad un'altra persone senza aspettare una risposta: questo accade perchè tutti noi confondiamo l'atto del "donare" con quello del "dare"; in quanto quest'ultimo è come un attimo di scambio e di vendita.

Tema sulla felicità

TEMA SUL DONO IN GENERALE

Come suggerisce Adorno, nel documento "Minima moralia.

Meditazioni della vita offesa", scritto nel 1951, "la vera felicità del dono è tutta nell'immaginazione della felicità del destinatario"; questo concetto ormai da poca gente è seguito, tuttavia, nella nostra realtà un esempio si può cogliere nelle donazioni effettuate da parte della popolazione, ricca e non, alle persone bisognose; quest'estate abbiamo potuto ammirare quei simpatici "sacrifici", di versarsi in testa un secchio d'acqua ghiacciata, che i personaggi famosi mettevano in atto per poter partecipare alla donazione ai malati di SLA; anche se guardando da un certo punto di vista questo gesto è stato compiuto da alcuni con la volontà di mettersi soltanto in mostra ricevendo pubblicità e donando cifre misere rispetto ai loro sostanziosi salari, quindi quest'atto può essere del "dare" e non del "donare".

Tema sul Natale

RIFLESSIONI SUL DONO

L'opinione tratta dalla fonte di Mark Anspanch, "Cosa significa ricambiare? Dono e Reciprocità." ci insegna che "la generosità è una cosa che si impara", questa qualità si apprende con l'esempio che i nostri genitori ci hanno dato del dono, prima di tutto quello della vita, tutti i sacrifici e la sopportazione dei dispiaceri che i figli potrebbero recare a loro nonostante tutti i benifici concessi; quindi, questo figlio, siccome la vita è una ruota che gira, prima o poi anch'essi diventeranno genitori e doneranno ai rispettivi figli quello che i loro genitori hanno donato ad egli precedentemente.
Secondo l'idea di Enzo Bianchi contenuta nell'articolo "Dono.

Tema sulle feste di Natale e di Pasqua

TEMA SUL DONO CONCLUSIONE

Senza reciprocità" esposto al Festival Filosofia di Carpi nel 2012, "oggi non c'è più posto per il dono ma solo per il mercato..

[...].. il dono è solo un modo per simulare gratuità e disinteresse là dove regna la legge del tornaconto.."; posso illustrare una piccola prova che mi porta a considerare l'idea sopra citata assolutamente adeguata; con degli esempi la razionalità del pensiero di Bianchi può essere provata: un regalo di compleanno è molto spesso accostato all'atto del donare, però, considerando alcuni aspetti, è possibile rilevare anche in questo caso una legge del tornaconto nella volontà da parte di chi regala di ricevere, quando sarà il suo momento, un altro omaggio proveniente dal suo destinatario.

Temi svoltiGuida al tema sull'adolescenzaGuida al tema sull'immigrazioneGuida al tema sull'amiciziaGuida al tema sul femminicidioGuida al tema sul NataleGuida al tema sui social network e i giovaniGuida al tema sui giovani e la crisi economicaGuida al tema sul rapporto tra i giovani e la musicaGuida al tema sulla comunicazione ieri e oggiGuida al tema sulla famigliaGuida al tema sull'amore e l'innamoramentoGuida al tema sull'alimentazioneGuida al tema sullo sport e sui suoi valoriGuida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumoGuida al tema sulla ricerca della felicitàGuida al tema sul bullismo e sul cyberbullismoGuida al tema sulla globalizzazioneGuida al tema sul razzismoGuida al tema sulla fame nel mondoGuida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeuticoGuida al tema sulla libertà di pensieroGuida al tema sulla mafia