Tema sul rapporto uomini e donne

Appunto inviato da fabbry95
/5

Il potere degli uomini e il rapporto con la donna. Tema svolto sul rapporto uomini e donne (3 pagine formato docx)

TEMA SUL RAPPORTO UOMINI E DONNE

Tema d’italiano.

Il potere maschile e il rapporto con la donna. Il potere maschile e il rapporto con la donna sono temi che si affrontano spesso. I media e le persone, ne parlano con molta leggerezza come se non li toccasse, ma in realtà non è così. In Italia si parla della condizione della donna, sfruttata come un oggetto, commercializzata. In tutta Europa la donna è trattata al pari dell’uomo o almeno così si pensa. Ci sono sempre delle condizioni diverse.
La donna europea può vestirsi come crede giusto e ha gli stessi diritti dell’uomo nel campo del lavoro, della famiglia. Nel mondo di oggi però, soprattutto la donna, pensa che il corpo si possa usare facilmente per ottenere ciò che si vuole.  Questo modello i giovani lo seguono anche per colpa dei mezzi di comunicazione. Se la televisione non promuovesse tanto certi avvenimenti, i ragazzi non sarebbero così condizionati nelle loro scelte.

Uguaglianza tra uomo e donna: tema

TEMA SULLA DIFFERENZA TRA UOMINI E DONNE

Nel resto del mondo però troviamo un’altra situazione, tanto quanto qua la donna è libera, lì è “obbligata” da certi usi e costumi. In altri paesi la donna è considerata inferiore all’uomo. Essa non può fare nulla se non “autorizzata”. Se prendiamo come esempio il Marocco, dove la donna a un certo punto della vita deve mettere il bourqua, dove quando è piccola, è sotto il controllo del padre una volta sposata è sotto il controllo del marito e nemmeno alla morte di quest’ultimo lei è padrona di se stessa, allora capiamo che la donna non è, e non sarà mai libera nel corso della propria vita. In posti come il Marocco, come la Cina sembra quasi una disgrazia nascere donne. Non le è stato insegnato altro se non quello che le è essenziale sapere quindi non conosce altro se non la sua cultura e i suoi usi e costumi. Conosce solo un modo per essere “donna”: essere sottomessa, tenere per se le proprie idee e obbedire all’uomo di turno (padre o marito che sia).

Parità tra uomi e donne in Italia: testo argomentativo

UGUAGLIANZA TRA UOMINI E DONNE

La discriminazione delle donne non è un fenomeno che troviamo solo al di fuori dell’Europa. Nel mondo del lavoro la donna deve dimostrare molto di più per essere accettata, deve faticare più dell’uomo per ottenere delle promozioni e, quando ci riesce, riceve comunque un salario più basso. L’uomo è sempre avvantaggiato. Anche se alle donne è stato riconosciuto il diritto di fare lavori che prima svolgevano solo gli uomini, sono state comunque messe in situazioni svantaggiate perché ancora adesso, è come se la donna dovesse sempre farsi rispettare, far vedere che è all’altezza.

Temi svolti| Guida al tema sull'adolescenza| Guida al tema sull'immigrazione| Guida al tema sull'amicizia| Guida al tema sul femminicidio| Guida al tema sul Natale| Guida al tema sui social network e i giovani| Guida al tema sui giovani e la crisi economica| Guida al tema sul rapporto tra i giovani e la musica| Guida al tema sulla comunicazione ieri e oggi| Guida al tema sulla famiglia| Guida al tema sull'amore e l'innamoramento| Guida al tema sull'alimentazione| Guida al tema sullo sport e sui suoi valori| Guida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumo| Guida al tema sulla ricerca della felicità| Guida al tema sul bullismo e sul cyberbullismo| Guida al tema sulla globalizzazione| Guida al tema sul razzismo| Guida al tema sulla fame nel mondo| Guida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeutico| Guida al tema sulla libertà di pensiero| Guida al tema sulla mafia