Tema su Ugo Foscolo: vita, opere e pensiero

Appunto inviato da thetrollhunter Voto 6

Foscolo: vita, opere principali, analisi del sonetto "In morte del fratello Giovanni" e pensiero. Tema su Ugo Foscolo (2 pagine formato doc)

TEMA SU UGO FOSCOLO

Foscolo è nato nel 1778 a Zacinto, conosciuta oggi come Zante, da madre greca e padre veneziano. Dopo la morte del padre si trasferisce con la sua famiglia a Venezia dove viene influenzato dalle idee rivoluzionarie di Napoleone.  Quando Napoleone cede Venezia all'Austria si sente tradito e si trasferisce a Milano. Qui conosce l’intellettuale Parini e fa amicizia con Monti. Grazie a quest’ultimo ottiene una cattedra all’università di Pavia, successivamente sospesa dal governo. I seguito gli viene offerta la direzione di una rivista culturale con lo scopo di avvicinare gli intellettuali del tempo alle idee del regime. Foscolo rifiuta e si esilia a Londra. Muore in miseria nel 1827.

Tema breve su Ugo Foscolo

TEMA SU UGO FOSCOLO: PENSIERO

Molto importanti per il poeta sono state le sue origini che lo hanno legato alla civiltà classica, tanto da dedicare alla sua terra un sonetto intitolato “A Zacinto”. Il tema principale in quest’opera è l’eroe romantico confrontato con Ulisse, simbolo dell’eroe classico. Fin dal primo verso viene evidenziato il fatto che il poeta non potrà mai far ritorno in patria, mentre invece Ulisse avrà la possibilità di baciare ancora "la sua petrosa Itaca", concludendo così il suo vagare.  Al contrario l'eroe romantico è destinato a continuare  la sua condizione di esule dal mondo, vivendo solo ed infelice all'interno di un sistema sociale in cui non si identifica. Questa è in generale la condizione dell'intellettuale italiano durante il regime napoleonico, e di Foscolo stesso, che non riesce ad adeguarsi alla figura del "poeta cortigiano".

Tema su Ugo Foscolo: pensiero

PENSIERO E POETICA DI FOSCOLO

Analizzando in modo più ampio  "A Zacinto", emerge un messaggio da parte del Foscolo diretto ai patrioti italiani che saranno destinati ad una sepoltura lontano dalla loro terra e la stessa cosa accadrà anche a lui e per questo esprime tutta la malinconia  per non poter tornare nella sua Patria.
Alla sera: In questa poesia di Ugo Foscolo, viene decantato l'arrivo della sera, che con le sue ombre produce effetti sia sul paesaggi che sulle persone. La sera porta malinconie e richiama anche la morte con l'oscurità che "spegne" il giorno. Ma la sera suggerisce anche pace interiore, quiete e rilassamento. E in questa pace, ogni animo può sentirsi meglio, ottenendo una sospensione degli affanni e dei dolori. La sera è descritta quindi sia portatrice di bei tramonti estivi, accompagnata da venti leggeri, sia di atmosfere invernali, tenebrose e nevose, ma in entrambi i casi la sera è sempre desiderata, perché essa ispira i più segreti pensieri..Il poeta contempla il silenzio e la pace della notte  e per un attimo si placa il suo animo ribelle.Il lessico è altamente letterario, costruito con parole poetiche,  che danno al sonetto una forma neoclassica, mentre i sentimenti espressi sono decisamente romantici. Il sonetto è dunque la sintesidella cultura del tempo.

Foscolo e Leopardi a confronto: tema

IN MORTE DEL FRATELLO GIOVANNI DI FOSCOLO

In morte del fratello Giovanni: Il sonetto “In morte del fratello Giovanni” è dedicato  al fratello Giovanni che si era ucciso per motivi legati a debiti di gioco.
In questa opera appaiono diversi temi tipicamente foscoliani come: l’esilio inteso come la divisione del proprio nido familiare; la morte come luogo di quiete e di pace, con la speranza che le proprie ossa vengano poi confortate da un pianto familiare. Importante e significativa è l’immagine della madre che parlando con il  figlio morto, racconta di Ugo Foscolo che è vivo ed è lontano da lei, essa fa da tramite tra i due fratelli. Nelle sue opere ricorre spesso il ricordo della famiglia, il sentirsi solo e l’aver bisogno, come in questo caso, dell’affetto materno almeno dopo la morte. Secondo Foscolo la morte è tranquillità, pace, il non dover affrontare la vita, a lui troppo stretta. Foscolo esprime l’amore verso la famiglia, il dolore che prova per la morte giovane del fratello, la delusione nei confronti del destino e spera solo nella quiete della morte.

Temi svolti| Guida al tema sull'adolescenza| Guida al tema sull'immigrazione| Guida al tema sull'amicizia| Guida al tema sul femminicidio| Guida al tema sul Natale| Guida al tema sui social network e i giovani| Guida al tema sui giovani e la crisi economica| Guida al tema sul rapporto tra i giovani e la musica| Guida al tema sulla comunicazione ieri e oggi| Guida al tema sulla famiglia| Guida al tema sull'amore e l'innamoramento| Guida al tema sull'alimentazione| Guida al tema sullo sport e sui suoi valori| Guida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumo| Guida al tema sulla ricerca della felicità| Guida al tema sul bullismo e sul cyberbullismo| Guida al tema sulla globalizzazione| Guida al tema sul razzismo| Guida al tema sulla fame nel mondo| Guida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeutico| Guida al tema sulla libertà di pensiero| Guida al tema sulla mafia