Tema sul Decameron

Appunto inviato da eterea
/5

Traccia del tema sul Decameron: "Il Decameron è comunemente riconosciuto come epopea del mercante, ma in esso si riscontra una qualche forma di nostalgia per il mondo cortese-cavalleresco. Individua nell'opera gli esempi significativi dei due aspetti menzionati" (3 pagine formato doc)

TEMA SUL DECAMERON: TRACCIA

Il Decameron è comunemente riconosciuto come “epopea” del mercante, ma in esso si riscontra una qualche forma di “nostalgia” per il mondo cortese-cavalleresco.

Individua nell’opera gli esempi significativi dei due aspetti menzionati.

Decameron: struttura e temi delle novelle

DECAMERON TEMI GIORNATE

Gli esempi che ci fanno riconoscere il Decameron come epopea del mercante sono molteplici; l’autore, infatti, celebra l’intelligenza e l’astuzia del ceto mercantile dedicando ai suoi componenti numerose novelle. Il mondo mercantile entra nelle pagine di questo libro non solo con i personaggi e nei temi, ma anche (e soprattutto) nell’ideologia.

Novella da menzionare per questi aspetti è quella di Landolfo Rufolo che, impoveritosi, decide di darsi alla pirateria per recuperare le ricchezze perdute; attaccato dai genovesi, egli riesce a fuggire sopra una cassa che in seguito scopre essere piena di pietre preziose e si ritrova più ricco di prima. Degna di nota è anche la successiva, quella di Andreuccio da Perugia: costui, derubato dei suoi averi da una donna che si diceva sua sorella, torna a casa con un anello con un rubino, rubato ad un vescovo morto.
Altro aspetto mercantile molto evidente nell’opera è la “ragion di mercatura”, l’interesse economico che supera qualsiasi altro valore, anche gli affetti: basta leggere la novella di Lisabetta da Messina, in cui i fratelli di questa uccidono il suo amato perché la relazione di costui con la sorella può compromettere i loro interessi. Per quel che riguarda la nostalgia per il mondo cortese-cavalleresco, anche qui abbiamo numerosi esempi; Boccaccio, innanzitutto, dedicando l’opera alle donne e scegliendo fra esse le “eroine” di alcune novelle, mette la figura femminile in primo piano, condizione indispensabile nell’epoca cortese; l’autore affronta, inoltre, alcuni temi tipicamente cortesi.

Decameron: riassunto e struttura

TEMA SUL DECAMERON: NOVELLE

Il primo esempio che spicca è quello della figura di Ghismunda, che si toglie la vita dopo che il padre ha ucciso il suo amante e le ha inviato il cuore di questo in una coppa d’oro: in questa novella emerge il tema cortese dell’ ”amore e morte” e la figura della donna è quella di un’eroina dei romanzi cavallereschi. Nella novella di Madonna Oretta è presente il tema dell’arte della parola, componente essenziale dell’ideale cortese e anche in questo caso la protagonista è una donna avveduta e saggia, tanto da far capire al cavaliere che la porta con sé a cavallo che non è particolarmente dotato di arte nel parlare, senza però offenderlo, ma utilizzando un espediente. Anche nella novella di Cisti il fornaio emergono dei valori e delle caratteristiche cortesi: oltre all’arte della parola e ad uno spiccato ingegno, il fornaio è dotato di generosità senza secondi fini e anche di liberalità; egli, infatti, con l’astuzia, riesce ad attirare presso di sé messer Geri Spina per offrire da bere a lui e a coloro che lo accompagnano.