Confronto tra Erminia di Tasso e Angelica di Ariosto: tema svolto

Appunto inviato da frencies
/5

Traccia del tema su Erminia di Tasso e Angelica di Ariosto: "Illustra l'ideale di vita delineato dal vecchio pastore e confronto con la rappresentazione dell'età dell'oro presente nell'Aminta: quali analogie e quali differenze si possono cogliere?" (1 pagine formato doc)

CONFRONTO TRA ERMINIA DI TASSO E ANGELICA DI ARIOSTO

Illustra l'ideale di vita delineato dal vecchio pastore e confronto con la rappresentazione dell'età dell'oro presente nell'Aminta: quali analogie e quali differenze si possono cogliere?
Nel testo che ritrae l’incontro tra Erminia e il vecchio pastore, quest’ultimo narra alla principessa di esser stato vittima, in giovinezza, di quelle che sono le ambizioni più vili e materialistiche: ricchezza, affermazione, onore – tutte ricompense il cui pensiero lo portò a rinnegare la propria vita nel gregge, per aspirare a titoli più decorosi.

Così ebbe modo di fare esperienza diretta delle “inique” corti che, seppur gli offrissero i compensi tanto anelati, lo privarono di una realtà la cui assenza fu prostrante: una realtà in cui è concessa la libertà, quella della vita pastorale.

Confronto tra Ariosto e Tasso, appunti

ERMINIA TRA I PASTORI

L’uomo prosegue affermando in qual misura la povertà, che da altri è tanto disprezzata e considerata deleteria, sia la fonte della loro serenità: in quel luogo ameno regna la pace, ci si considera fratelli, è lo stretto necessario ciò cui le aspirazioni quotidiane si limitano.

L’analogia con l’Aminta, soprattutto nel testo “s’ei piace ei lice”, l’analogia è evidente: in entrambi gli estratti la vita pastorale viene proposta in qualità di fonte di serenità, fisica ed emotiva – Erminia, distratta ed attratta dal discorso del pastore, trova un alleviamento dei suoi dolori e, successivamente, si perde in pensieri che son indice di speranza di future (seppur magre) consolazioni (se non in vita, in morte). Ritroviamo nell’Aminta l’identificazione tra vita pastorale e libertà, tuttavia è proprio in merito a ciò che si colloca una sostanziale differenza tra i due brani: se Erminia trova rifugio in quel luogo ameno, sospensione della violenza e delle preoccupazioni, nell’Aminta quella ch’è chiamata “età dell’oro” è invocata con toni nostalgici e già di rassegnazione.

Ludovico Ariosto e Torquato Tasso: differenze

ERMINIA TASSO

Il vecchio pastore racconta ad Erminia di come sia fuggito dalla corte, motivo di oppressione, mentre nell’Aminta ciò che è individuato come causa dello stroncamento della bella età – il senso dell’Onore, che il Tasso vuol identificare con la corte – è raffigurato con toni apocalittici, accusatori: è attuale, si è imposto sugli uomini, le cui vite si son rivestite di formalità, perdendo spontaneità e pienezza vitale. Il coro invita dunque l’Onore a fuggire da quel luogo in cui non potrebbe mettere radici, per tornare a struggere chi tanto lo acclama e reclama.
Ricapitolando, sia nell’Aminta che nella Gerusalemme Liberata la vita pastorale rappresenta un luogo idilliaco, la libertà dalle formalità. Se, però, il vecchio pastore ce la delinea come una vita quieta, umile, di semplici gesti quotidiani, il coro che enuncia “s’ei piace ei lice” parla di valori rinascimentali, quali l’edonismo e la visione naturalistica – ed è riguardo ciò, in particolare, che Tasso esprime quella tormentosa nostalgia, appesantita dalla consapevolezza di essere ormai in una realtà irreversibile e antitetica a tali aspirazioni.

Temi svolti| Guida al tema sull'adolescenza| Guida al tema sull'immigrazione| Guida al tema sull'amicizia| Guida al tema sul femminicidio| Guida al tema sul Natale| Guida al tema sui social network e i giovani| Guida al tema sui giovani e la crisi economica| Guida al tema sul rapporto tra i giovani e la musica| Guida al tema sulla comunicazione ieri e oggi| Guida al tema sulla famiglia| Guida al tema sull'amore e l'innamoramento| Guida al tema sull'alimentazione| Guida al tema sullo sport e sui suoi valori| Guida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumo| Guida al tema sulla ricerca della felicità| Guida al tema sul bullismo e sul cyberbullismo| Guida al tema sulla globalizzazione| Guida al tema sul razzismo| Guida al tema sulla fame nel mondo| Guida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeutico| Guida al tema sulla libertà di pensiero| Guida al tema sulla mafia