Gardner e intelligenze multiple: tema

Appunto inviato da gracemeda Voto 6

Svolgimento di un tema di maturità di pedagogia su Gardner e intelligenze multiple (2 pagine formato doc)

GARDNER E INTELLIGENZE MULTIPLE: TEMA

Howard Gardner,per dimostrare l’esistenza di intelligenze multiple,attua,tra l’altro,un paragone fra tre situazioni di apprendimento:
•    Il ragazzo dodicenne delle isole Puluwat che deve diventare un maestro navigatore ed imparare a combinare la conoscenza della navigazione,delle stelle,della geografia;
•    L’iraniano quindicenne che ha imparato a memoria l’intero Corano e deve diventare un insegnante e un capo religioso;
•    La quattordicenne adolescente parigina che ha imparato a programmare con il computer e deve comporre musica.
Il candidato traendo spunto dalla teoria esposta,alla luce delle sue conoscenze e/o esperienze,illustri:
1.    le varie sfaccettature della facoltà umana denominata intelligenza;
2.    la differenza fra le tre differenti situazioni di apprendimento e i diversi tipi di intelligenza richiesti;
3.    i punti di contatto e le similitudini fra le tre situazioni di apprendimento.

Psicologia di Gardner: appunti

INTELLIGENZE MULTIPLE E STILE DI APPRENDIMENTO

Per quanto l’intelligenza sia stata a lungo studiata da una moltitudine di ricercatori,si è ancora lontani dall’aver raggiunto un consenso unanime su una definizione capace di fissarne le caratteristiche di maggior rilievo.
Ad ogni modo,si può comunque affermare che l’intelligenza,in un’ottica evoluzionistica,intesa come strumento che migliora l’adattamento all’ambiente,è in primo luogo la capacità di risolvere nuovi problemi;l’intelligenza è anche implicata nello stabilire nuovi nessi o rapporti tra due o più elementi,come pure nel rilevare contrasti o relazioni problematiche tra essi.
L’elemento novità sembra essere comunque un requisito comune affinché si possa parlare di un effettivo utilizzo di facoltà intelligenti. Infatti,la semplice applicazione di regole per portare meccanicamente a termine compiti o per risolvere problemi già affrontati con successo in passato non si considera,in genere,un’attività intelligente.
Da un’idea iniziale di intelligenza come competenza generale capace di esprimersi in forme diverse,ma riconducibile a un unico fattore di base,si è passati a poco a poco  a una concezione che attribuisce un’indipendenza anche notevole alle diverse componenti.
Tra le prime tipologie ad essere riconosciute come manifestazioni autonome dell’intelligenza ci sono le capacità logico-matematiche,le capacità verbali e l’intelligenza spaziale.

Appunti di psicologia generale: l'intelligenza

GARDNER HOWARD

Studiando per anni il cervello,Howard Gardner,professore di psicologia all’università di Havard e insegnante di neurologia alla School of Medicine dell’università di Boston,ha scoperto l’esistenza di otto diversi tipi di intelligenze. Le otto forme d’intelligenza elencate da Gardner sono: la linguistica, la logico-matematica,la spaziale,la musicale,la cinestetica,la personale,la naturalistica e l’esistenziale.
L’intelligenza di Gardner verrebbe a configurarsi come una capacità multiforme,capace di esprimersi all’interno di una gamma  di attitudini che sfuma da una forma all’altra senza soluzione di continuità.
Negli esempi riportati da Gardner,siamo di fronte a tre sfaccettature dell’intelligenza;per il ragazzo delle isole Puluwat la manifestazione del comportamento intelligente che si concretizza nell’acquisizione di capacità come la conoscenza della navigazione,delle stelle e della geografia presuppone l’utilizzo dell’intelligenza spaziale combinata a quella naturalistica;il ragazzo iraniano viceversa combina l’utilizzo dell’intelligenza linguistica e di quella esistenziale;infine l’adolescente  parigina combina l’utilizzo dell’intelligenza logico-matematica e di quella musicale.

Temi svolti| Guida al tema sull'adolescenza| Guida al tema sull'immigrazione| Guida al tema sull'amicizia| Guida al tema sul femminicidio| Guida al tema sul Natale| Guida al tema sui social network e i giovani| Guida al tema sui giovani e la crisi economica| Guida al tema sul rapporto tra i giovani e la musica| Guida al tema sulla comunicazione ieri e oggi| Guida al tema sulla famiglia| Guida al tema sull'amore e l'innamoramento| Guida al tema sull'alimentazione| Guida al tema sullo sport e sui suoi valori| Guida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumo| Guida al tema sulla ricerca della felicità| Guida al tema sul bullismo e sul cyberbullismo| Guida al tema sulla globalizzazione| Guida al tema sul razzismo| Guida al tema sulla fame nel mondo| Guida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeutico| Guida al tema sulla libertà di pensiero| Guida al tema sulla mafia