Tema sulla guerra del Peloponneso: cause e conseguenze

Appunto inviato da alepa
/5

Traccia tema sulla guerra del Peloponneso: "La guerra del Peloponneso pose fine alla potenza di Atene; Bengston, nel brano presentato, la considera una guerra fratricida. Commenta il passo." (2 pagine formato doc)

GUERRA DEL PELOPONNESO: CAUSE E CONSEGUENZE

La guerra del Peloponneso pose fine alla potenza di Atene; Bengston , nel brano presentato, la considera una guerra fratricida.

Commenta il passo.
Il mondo greco, così come lo conosciamo, ci presenta una realtà etnica e politica che a prima vista ci lascia perplessi. Una realtà che non trova riscontri quasi in nessun’altra civiltà tanto da meritarsi la definizione di  “particolarismo greco”.
Mai infatti, né nel mondo antico, né in quello moderno, come nel mondo greco, abbiamo assistito a fenomeni così straordinari. I greci, costituivano indubbiamente un unico popolo ben distinto, con origini, tradizioni e cultura comuni.
Il popolo greco, era stabilmente stanziato in un vasto territorio che originariamente comprendeva tutta l’area egea e che in seguito si estese fino alla Ionia d’Asia e alla Magna Grecia . Nonostante i numerosissimi contatti con i popoli più diversi, i greci, che nutrivano una grande ammirazione per la propria cultura e la propria organizzazione sociale e un atteggiamento piuttosto prevenuto verso le altre società che definivano “barbare”, mantennero sempre una compatta identità culturale.

Guerra del Peloponneso: cause e riassunto della guerra

CONSEGUENZE DELLA GUERRA DEL PELOPONNESO

I greci, tuttavia, mai si unificarono in un unico grande “impero ellenico” ma conservarono sempre una organizzazione politica che prevedeva numerosissime città-stato, comunità ristrette, ma animate da un fortissimo spirito indipendentistico. E fu proprio lo spirito indipendentistico e le ambizioni imperialistiche di una tra le più potenti poleis greche, Atene, a scatenare il più lungo e sanguinoso scontro che le città della Grecia avessero mai affrontato. La Guerra del Peloponneso rappresenta in un certo senso la fine dell’indipendenza delle poleis ma anche la massima espressione di quei caratteri peculiari che hanno caratterizzato la concezione dei rapporti fra gli uomini nell’Ellade. Scoppiata nel 431 a.C. in seguito alle mire espansionistiche di Atene, la Guerra del Peloponneso fu lo sbocco inevitabile dei contrasti quasi arcaici che c’erano le due più importanti poleis greche: Atene e Sparta. Atene era una potenza di stampo fortemente democratico che basava la propria economia  sui traffici commerciali e sulla sua egemonia sul mare, Sparta invece, oligarchica e basata sulla coltivazione delle terre, si era data una ferrea disciplina militare che prevedeva durissimi regolamenti e la totale obbedienza, da parte del cittadino, allo stato.

Le fasi della guerra del Peloponneso: riassunto

GUERRA DEL PELOPONNESO STORIA

La Guerra del Peloponneso fu però soprattutto uno scontro che mise in luce una caratteristica fondamentale delle poleis greche: ogni cittadino nutriva un fortissimo sentimento di patriottismo nei confronti della propria piccola patria, ma era incapace di vedere oltre. In verità però, l’apparente contraddizione della frammentazione di un popolo unito come quello greco, può risultare più comprensibile una volta prese in considerazione le forme di partecipazione dei cittadini al governo dello stato.

Temi svolti| Guida al tema sull'adolescenza| Guida al tema sull'immigrazione| Guida al tema sull'amicizia| Guida al tema sul femminicidio| Guida al tema sul Natale| Guida al tema sui social network e i giovani| Guida al tema sui giovani e la crisi economica| Guida al tema sul rapporto tra i giovani e la musica| Guida al tema sulla comunicazione ieri e oggi| Guida al tema sulla famiglia| Guida al tema sull'amore e l'innamoramento| Guida al tema sull'alimentazione| Guida al tema sullo sport e sui suoi valori| Guida al tema sulle dipendenze da droga, alcol e fumo| Guida al tema sulla ricerca della felicità| Guida al tema sul bullismo e sul cyberbullismo| Guida al tema sulla globalizzazione| Guida al tema sul razzismo| Guida al tema sulla fame nel mondo| Guida al tema sull'eutanasia e l'accanimento terapeutico| Guida al tema sulla libertà di pensiero| Guida al tema sulla mafia